Rif. Comunista Gaeta – XV Festa di Liberazione a Gaeta

Le 3C Minturno”Gli specialisti della cover”

Rifondazione ComunistaIl Partito della Rifondazione Comunista di Gaeta è fiero di annunciare l’apertura della sua XV edizione della “Festa di Liberazione” per Venerdì 29 Agosto in Piazza Monsignor Di Liegro, davanti la scuola elementare “Virgilio”.

Dopo qualche anno di interruzione e il successo del giorno della scorsa edizione 2013 organizzata dal nuovo circolo cittadino del PRC,  per il 2014 la festa raddoppia la sua durata nello sforzo di tornare alle consuetudini di un appuntamento estivo che è stato per lungo tempo in passato una tradizione attesa e partecipata in città. Se come sempre non mancheranno i piacevoli momenti ricreativi che hanno sempre attratto numerose persone in piazza per l’occasione, è intenzione del Circolo “Mariano Mandolesi” rafforzare sempre più il carattere politico della Festa, politica intesa dai suoi iscritti come lotta a qualsiasi livello, locale, nazionale ed internazionale. Eloquenti in questo senso lo slogan scelto, “Unire i Comunisti, costruire l’Opposizione di Classe”, i temi dei dibattiti e gli ospiti presenti come relatori. Spiccano pure le scelte di destinare parte dei ricavati alla ricostruzione della Striscia di Gaza in Palestina, oltre che devolverne altra parte alla Carovana Antifascista per la popolazione e le milizie popolari del Donbass (Ucraina) costrette a dover combattere contro le milizie neo-naziste del governo golpista di Kiev vergognosamente sostenuto da USA e Paesi UE, Italia di Renzi inclusa. La Festa quindi, oltre a stand, installazioni, angolo gastronomico e concerti, prevederà come al suo solito pure momenti di discussione e proiezioni articolati durante due giorni.
Venerdì 29 Agosto alle ore 18 si terrà un dibattito pubblico dal titolo “L’Imperialismo di USA, UE e Israele da Gaza all’Ucraina: Responsabilità e rischi della Base Americana di Gaeta”. Interverranno Franco Fracassi (giornalista di Pop Off), Claudio Ortale (CPN Rifondazione Comunista), Matteo Lisi (portavoce provinciale Giovani Comunisti). A conclusione musica live con Aemet, T.S.O., Il Malpertugio. Sabato 30 Agosto alle ore 17.30 altro dibattito pubblico: “Fronti di lotta in Italia e sul nostro territorio. Costruiamo un’opposizione di classe contro Troika, Governo Renzi e Giunta Mitrano.” In questo caso interverranno invece Gennaro Varriale del Comitato spontaneo di lotta contro Acqualatina, Angelo Fascetti dell’esecutivo nazionale AS.I.A (Associazione Inquilini Abitanti) USB Roma, Giancarlo Luciani, Responsabile AS.I.A USB Latina, Benedetto Crocco, Segretario Politico Circolo PRC Itri- Gaeta “Mariano Mandolesi”, Fulvio Grimaldi , giornalista e scrittore che presenterà il suo ultimo lavoro. Alle ore 20 verrà quindi proiettato il docufilm di Fulvio Grimaldi “ Fronte Italia – Partigiani del 2000”. A seguito, altra musica dal vivo con Hard to Handle, The Streets of Lovers, Rain Wizard. Al termine del concerto inizierà l’estrazione dei numeri vincenti della lotteria popolare legata alla festa.

Commenta per primo