SABATO 20 SETTEMBRE IL MUSEO DI BOSCOREALE VISITABILE FINO ALLE 24 AL COSTO DI UN EURO.

Le 3C Minturno”Gli specialisti della cover”

Sarà giorno tutta la notteIl museo Antiquarium di Boscoreale, “Uomo e ambiente nel territorio vesuviano” sarà aperto al pubblico sabato 20 settembre, fino alle ventiquattro, al costo simbolico di un euro, in occasione della 31^ edizione delle Giornate europee del patrimonio. La manifestazione, ideata nel 1991 dal Consiglio d’Europa e dalla Commissione europea, coinvolge gli stati membri della Convenzione culturale europea, ed è nata con l’obiettivo di sensibilizzare i cittadini del nostro continente, alla ricchezza ed alla diversità culturale. Si tratta di un’occasione di straordinaria importanza per riaffermare, presso l’opinione pubblica, il ruolo centrale della cultura nelle cause sociali italiane. Nell’ambito di tale manifestazione presso il museo Antiquarium sono previste iniziative collaterali a cura d’associazioni locali per l’accoglienza dei visitatori. “Proseguono le iniziative promosse dalla Soprintendenza e dalle diverse associazioni locali che hanno sostenuto l’evento d’arricchimento dell’apertura straordinaria – ha commentato Paolo Persico, assessore ai beni archeologici e culturali -. E’ il segno della possibilità di fare della nostra area archeologica un luogo d’eventi ed un attrattore per i visitatori. Continueremo – ha terminato Paolo Persico- la nostra azione per migliorare le condizioni d’accessibilità e di visibilità del nostro patrimonio archeologico. Molto importante è il collegamento ideale tra l’Antiquarium ed il mito del Vesuvio. Continua proficua la collaborazione con la Soprintendenza di Pompei – ha spiegato il sindaco Giuseppe Balzano – per pubblicizzare e valorizzare sempre più le nostre ricchezze archeologiche. Invito la cittadinanza a cogliere questa nuova occasione per recarsi a visitare il nostro Antiquarium, unico nel suo genere”.

Commenta per primo