SALVATORE ONELLI È IL NUOVO ALLENATORE DELLA LUPO ROCCO GAETA.

Le 3C Minturno”Gli specialisti della cover”

«Il mio primo obiettivo? Riportare a Gaeta l’amore per questo club»

 
Gaeta, mercoledì 31 maggio 2017 – La nuova stagione della Lupo Rocco Gaeta è ufficialmente iniziata. La società biancorossa ha dato infatti il via alla campagna acquisti, che parte con un volto assolutamente noto.
Il sodalizio caro a patron Francesco Antetomaso, infatti, comunica che ad allenare la prima squadra per la stagione 2017/18 sarà Salvatore Onelli.
Onelli, dopo l’esperienza dello scorso anno a Fondi, torna a casa, nel club in cui è cresciuto. Oltre alla formazione che militerà nel massimo campionato nazionale, il tecnico gaetano guiderà anche la compagine Under 19 e sarà coordinatore dell’intero settore giovanile.
«Ho deciso di terminare la mia carriera da giocatore dopo un anno bellissimo trascorso a Fondi – queste le prime parole di coach Salvatore Onelli – e di rispondere alla chiamata di quella che è la società in cui sono cresciuto e di cui probabilmente farò parte per molto, il club della mia città. Lo farò per la prima volta nella unica veste di allenatore, senza poter avere alcuna tentazione di scendere in campo, e avrò la possibilità di concentrarmi solo su quello. Quando il ds Matarazzo mi ha contattato e mi ha illustrato il progetto dei prossimi anni, mi sono convinto della possibilità di lavorare bene ed il mio primo obiettivo sarà quello di riportare a Gaeta l’amore per la pallamano e per questo club, penalizzato da decenni dalla mancanza della struttura. Concludo salutando con un immenso affetto la società dell’Hc Fondi, augurandole un sincero in bocca al lupo per la prossima stagione».
 
Esprime grande soddisfazione il direttore sportivo, l’Avv. Pierpaolo Matarazzo: «Terminata la stagione 2016/17, con l’intero direttivo abbiamo deciso di costruire un nuovo ciclo, legato anche alla riforma dei campionati che è stata appena pubblicata. La figura dell’allenatore è fondamentale nella costruzione della squadra, ed avere un tecnico che conosce l’ambiente è sicuramente un vantaggio. Onelli ha già lavorato a Gaeta ricoprendo questo ruolo unitamente a quello di giocatore. Ho avuto modo di incontrare Salvatore che ha subito condiviso il progetto che lo vedrà impegnato non più nella doppia veste ma esclusivamente in quella di allenatore della prima squadra e dell’Under 19, oltre che di coordinatore dell’intero settore giovanile».

 

Intanto prosegue anche il lavoro per la costruzione della nuova rosa: «In questo periodo – aggiunge Matarazzo – sto lavorando per mettere a disposizione dell’allenatore una squadra che possa ben figurare nel difficile campionato di A1 e nei prossimi giorni saranno annunciati i nuovi volti della stagione 2017/2018».

 
 

 

                                                                                                                                 Alessandra Aprile
UFFICIO STAMPA GAETA SPORTING CLUB