SANITA’, FORTE (UDC): “CON DECRETO LEGGE D’ALIA SI STABILIZZANO PRECARI SANITA’ LAZIO”

Le 3C Minturno”Gli specialisti della cover”

“Il decreto legge presentato dal Ministro D’Alia e approvato dal Consiglio dei Ministri recante ‘Disposizioni urgenti per il perseguimento di obiettivi di razionalizzazione nelle pubbliche amministrazioni’ prevede la stabilizzazione dei circa 35.000 precari della Sanità tramite concorso pubblico riservato”. Lo dichiara in una nota l’esponente Udc Aldo Forte.

“Si tratta – spiega Forte – di una risposta importante per risolvere una vera e propria emergenza soprattutto in quelle regioni, come il Lazio, sottoposte da anni a piani di rientro che prevedono espressamente il blocco del turn over. Un’emergenza che, ancor più della riduzione dei budget e del numero di posti letto, stava mettendo seriamente a rischio i livelli essenziali di assistenza e il diritto alla salute dei cittadini. Il decreto, quindi, salvaguarda i pazienti e, al contempo, va incontro alle legittime aspirazioni di tutti quei lavoratori altamente specializzati della sanità che, operando in un settore delicato dal quale dipende la salute delle persone, hanno bisogno di maggiori certezze e della giusta serenità per rispondere in maniera appropriata ai bisogni dei pazienti”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.