Sanità Lazio, Petrangolini: con il nuovo riparto finisce emergenza, più tutele per i cittadini

Le 3C Minturno”Tutto per la scuola” tel 3806477415

Facebooktwitter

“Grazie al nuovo riparto 2014 – atto dovuto specie dopo il ricalcolo degli abitanti del Lazio compiuto dall’Istat nel giugno scorso –  la sanità del Lazio potrà contare su 400 milioni in più da impiegare per il miglioramento della qualità dei servizi sanitari”.

Anche Teresa Petrangolini, consigliere regionale del Gruppo per il Lazio e componente della Commissione Politiche sociali e Salute interviene sulla novità emersa oggi dalla Conferenza delle Regioni. “Dopo mesi di sacrifici – spiega Petrangolini – questa notizia incoraggia tutti noi a fare ancora meglio. Con questi numeri, il Lazio può tornare progressivamente alla normalità: con queste risorse possiamo finalmente concentrarci su di una maggiore tutela del diritto alla salute dei cittadini del Lazio e avviarci verso la riduzione dell’Irpef maggiorata a causa del piano di rientro”.