Sanità, Petrangolini: Emodinamica a Tivoli è ottima notizia

Le 3C Minturno”Gli specialisti della cover”

Regione Lazio“L’autorizzazione per l’apertura del reparto di Emodinamica dell’ospedale di Tivoli è una ottima notizia”. A parlare è Teresa Petrangolini, consigliere regionale del Lazio e componente della Commissione Politiche sociali e salute.

“Dobbiamo ricordare infatti – continua Petrangolini  – che ad oggi vi era una asimmetria eccessiva tra una città come Roma dove c’è una sovrabbondanza di reparti di emodinamica e l’area metropolitana che ne è sprovvista.

In particolare, nel quadrante a est, quella di Tivoli è un’area molto popolosa, un potenziale bacino di utenza di 481mila residenti, più di 1800 metri quadrati e circa 70 comuni (tra i quali quello assai vasto di Guidonia) per una Asl, la Roma G, tra le più grandi d’Italia, ma sprovvista finora di un servizio fondamentale che potrà salvare tante vite umane”.

“Fino ad oggi, infatti – spiega Petrangolini – i tanti cittadini della Valle dell’Aniene e della Tiburtina hanno potuto contare soltanto su un reparto di cardiologia intensiva. Chi arriva lì viene stabilizzato e i casi più gravi trasferiti all’Umberto I. Ma in questo modo è alto il rischio di perdere minuti preziosi  per la salvezza del paziente”.

“Continua, insomma – conclude Petrangolini – lo sforzo della Giunta Zingaretti di migliorare i servizi sanitari regionali e adeguarli ai bisogni effettivi della popolazione e dei territori del Lazio”

Commenta per primo