Sant’Apollinare: Non ce l’ha fatta il 17enne trovato in fin di vita dal nonno

Le 3C Minturno”Gli specialisti della cover”

Non ce l’ha fatta il diciasettenne di Sant’Apollinare che lunedì mattina è stato trovato dal nonno con una corda al collo.
Ricoverato d’urgenza a Roma in condizioni gravissime è spirato ieri all’Umberto I dopo che i medici hanno fatto il possibile per salvargli la vita.
L’ intera comunità del piccolo centro della Valle dei Santi dove il ragazzo viveva è sotto shock.
Il nonno, il primo a soccorrerlo, dopo averlo liberato ha chiamato i soccorsi, ma il cervello del ragazzo è rimasto a lungo senza ossigeno, così gli uomini del 118 dell’ospedale di Cassino hanno immediatamente allertato un’eliambulanza per trasferire il giovane in un nosocomio della Capitale.
All’Umberto I di Roma il giovane di Sant’Apollinare ha lottato per 48 ore tra la vita e la morte, ma purtroppo non ce l’ha fatta. Al momento non è ancora stata stabilita nessuna data per i funerali e si cerca di ricostruire le ultime ore di vita del 17enne per capire se si tratti di suicidio o altro.
Fonte: Ciociaria quotidiano