Santi Cosma e Damiano: comunicato stampa

Le 3C Minturno”Gli specialisti della cover”

Ancora un’iniziativa nell’ambito del programma messo in campo in occasione del 70° anniversario della Liberazione. Questa volta si tratta di un’iniziativa affiancata da un evento di portata storica!

Infatti, la cerimonia ufficiale di commemorazione dell’evento che portò alla liberazione del centro aurunco, sarà conclusa dal concerto, in Piazza Tommaso Rossi, della BANDA NAZIONALE DELL’ESERCITO ITALIANO DI ROMA, diretta dal Maestro ANTONELLE BONA. Il concerto si terrà venerdì 11 luglio 2014 alle ore 21,00 in Piazza Tommaso Rossi, nel centro storico del paese. Il concerto musicale seguirà, come detto, la celebrazione del 70° anniversario della liberazione e l’intitolazione del Largo antistante il Palazzo Comunale, già Largo Savoia, che ora sarà intitolato al Presidente della Repubblica Avv. Enrico De Nicola. Quest’ultimo, oltre ad essere il firmatario del decreto del 27 marzo 1947 con il quale veniva restituita autonomia amministrativa al Comune di Santi Cosma e Damiano, sottratta nel 1928 per punire il paese a causa del suo forte spirito antifascista, sarà ricordato per essere passato, nel 1944 all’indomani della fine del tragico evento mondiale, nei paesi attraversati dalla Linea Gustav e, nel luogo, ove fu accolto dalla popolazione sarà scoperta una targa a ricordo. L’inizio della manifestazione è previsto alle ore 18,30 con l’accoglienza dei labari delle Associazioni Combattentistiche e d’Arma e dei gonfaloni dei Comuni partecipanti. Vi sarà poi la benedizione e la deposizione di una corona di alloro davanti al Monumento ai Caduti e successivamente lo scoprimento delle due targhe relative all’intitolazione del largo antistante il Palazzo Comunale e quella posta a ricordo del passaggio del Capo Provvisorio dello Stato Enrico De Nicola. Alle 19,15 circa, in Piazza Tommaso Rossi sarà celebrata la Santa Messa in ricordo delle vittime di tutte le guerre e a seguire il saluto del Sindaco e delle Autorità presenti alla manifestazione. Concluderà, come detto, alle ore 21,00 il Concerto della Banda Nazionale dell’Esercito Italiano, diretta dal Maestro Antonella Bona. “La presenza di questa Banda” ha commentato l’Assessore alla Cultura Vincenzo Petruccelli, “rappresenta un evento di portata storica che rende molto più solenne il ricordo e la commemorazione dei nostri antenati che hanno combattuto per garantire a noi ed alle nuove generazione una società più libera, serena, tranquilla e tollerante. Voglio, pertanto, ringraziare di cuore il Comandante della Banda Col. Biancone per aver autorizzato quest’esibizione, sapendo che difficilmente la Banda dell’Esercito, oberata da impegni nazionali ed internazionali, viene autorizzata a suonare in piccoli centri come il nostro!!! Ringrazio altresì tutti i Sindaci dei Comuni che hanno voluto condividere questa celebrazione inviando una propria delegazione alla manifestazione e tutte le Associazioni Culturali, Musicali, Sportive e Ricreative che hanno collaborato e parteciperanno garantendo la buona riuscita della manifestazione”. Appuntamento, quindi, per venerdì 11 luglio a Santi Cosma e Damiano.