Serie D: MACCARESE-FONDI 0-3

Le 3C Minturno”Gli specialisti della cover”

MACCARESE: Placidi, Perucca, Pacciardi, Doudou, Panitti, Beccarini, Merlonghi (29’ st Ippoliti), Proia (18’ st Mastrosanti), Marcheggiani, Sedivec, Ciasca (1’ st Cimini). A disp. : Ulissi, Petrongari, Arduini, Monaco, De Angelis, Amico. All. Paris.

FONDI : Senatore, Difino, Pompei, Cirilli, Barone, Lomasto, Rabbeni (16’ st Dominici), Perna, Regolanti (33’ st Prisco), Vaccaro (23’ st Di Vito), Bonanno. A disp.: Fiorini, Zara, Fava, Mastroianni, Serpico, Di Palma. All. Pascucci.

ARBITRO:  Amabile di Vicenza (PIras-Frongia)

Reti: 12’ pt, 7’ st, 49’ st Bonanno

Note: espulso al 24’ pt Doudou per gioco falloso; ammoniti Pacciardi, Marcheggiani, Beccarini (M), Vaccaro (F)  recupero 4’ pt, 5’ st

Continua il magic-moment del Fondi. I rossoblù espugnano con una tripletta di Francesco Bonanno il campo del Maccarese e mettono all’ incasso la terza vittoria di fila dopo quelle ottenute contro Anziolavinio e Lupa Roma. Tre vittorie che proiettano i ragazzi di Carlo Pascucci al secondo posto, insieme all’ Olbia che domenica prossima sarà ospite al “Purificato”, per un’ altra sfida a dir poco interessante.

Primo tempo

12’: GOAL DEL FONDI. Lo sgusciante Bonanno sfrutta al meglio un lancio dalle retrovie di Barone per  saltare in uscita il portiere locale e depositare il pallone in rete

24’: Il Maccarese rimane in dieci. Sugli sviluppi di un calcio d’ angolo, Doudou colpisce al volto Cirilli, e l’ arbitro lo espelle

32’: perfetto cross di Pompei, è Bonanno ad anticipare tutti, ma la palla finisce a lato

35’: ancora Fondi vicino alla marcatura: Regolanti, servito da Rabbeni, mette alto solo davanti al portiere locale

42’: ci prova Vaccaro dal limite, ma la conclusione termina a lato

45’: un’ iniziativa di Sedivec viene neutralizzata dalla difesa rossoblù

Secondo tempo

1’: nella ripresa parte forte la squadra di casa: è Sedivec a sfiorare il goal con un rasoterra che termina fuori di poco

5’: arriva la replica del Fondi. Bonanno serve Rabbeni, quest’ ultimo entra in area da destra, solo davanti a Placidi calcia fuori

7’: RADDOPPIO ROSSOBLU’: le parti si invertono, con Rabbeni che crossa e Bonanno che di testa insacca il raddoppio e la seconda segnatura personale

12’: ottimo intervento di Placidi a sventare la minaccia su conclusione a colpo sicuro di Regolanti

32’: da poco entrato, Di Vito si fa notare con un tiro dal limite che termina alto di poco

44’: Fondi vicino alla terza marcatura. Azione personale di Dominici sulla sinistra, cross per Prisco che di testa sfiora il palo

45’: punizione di Barone parata in due tempi

47’ Prisco fallisce nuovamente il goal di testa, su cross di Bonanno

49’: 3-0. Bonanno chiude alla grande la giornata, sua e del Fondi, con la rete (in rete a porta vuota su assist di Dominici) che sancisce il 3-0 conclusivo.

Commenta per primo