Sermoneta si promuove alla Borsa Italiana del Turismo 2015

Le 3C Minturno”Gli specialisti della cover”

bit_2015Mancano meno di cento giorni dall’appuntamento di Expo 2015, manifestazione-evento che per sei mesi sarà protagonista della scena turistica internazionale. L’occasione sarà importante anche per far conoscere parti dell’Italia meno interessate dai flussi turistici. La missione, insomma, è far diventare l’Esposizione Universale una vera e propria vetrina per l’Italia, anche sulla scorta dei 20 milioni d’arrivi previsti nei 180 giorni dell’evento. In questa prospettiva, e per lo sviluppo della sua immagine, il Comune di Sermoneta ha partecipato alla Bit 2015, la grande Borsa Italiana del Turismo che si è tenuta a Milano. «E’ stata l’occasione per offrire un contatto diretto a tutti i turisti del mondo che visiteranno il Bel Paese in previsione di Expo», dichiara Luigi Torelli, Assessore al Turismo, che si è presentato con il nuovo materiale pubblicitario su Sermoneta in una veste tipografica elegante e avvolgente che mette in risalto il gioiello medioevale del centro storico e del suo territorio con l’itinerario del proprio patrimonio storico e architettonico da visitare, a partire dal Castello Caetani, le Chiese, l’Abbazia di Valvisciolo, il monumento naturale “Giardino di Ninfa” nonché gli eventi turistico e culturali, in primis la rievocazione storico della Battaglia di Lepanto, il maggio sermonetano, il Festival Pontino di musica classica, l’estate sermonetana. «Il Comune di Sermoneta, in particolare – ha rilevato Torelli – è stato presentato presso il Padiglione della Regione Lazio, grazie alla dirigente dottoressa Flaminia Santarelli dell’area promozione e commercializzazione Agenzia Regionale del Turismo di Roma».

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.




This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.