Sessa Aurunca: il 7 pomeriggio assemblea Legambiente su “AMBIENTE, SALUTE, LAVORO”

Le 3C Minturno”Gli specialisti della cover”

Il 7 giugno 2014, alle ore 16,:30, nel salone del Castello Ducale di Sessa Aurunca, ci sarà un’assemblea pubblica organizzata dal Circolo Legambiente “Alfredo Petteruti”  avente come tema: AMBIENTE,SALUTE,LAVORO

Dopo i saluti del Sindaco, Luigi Tommasino, e dell’assessore all’Ambiente Lorenzo Di Iorio, ci saranno gli interventi di Giulia Casella, responsabile del Circolo; Michele Buonomo, Presidente Legambiente Campania, Gaetano Rivezzi, presidente regionale della Campania dei Medici per l’Ambiente (ISDE); Giuseppe Messina, del  Consiglio Nazionale di Legambiente, Agronomo,Coordinatore tecnico Ministero Sviluppo Economico. Avremo  anche l’intervento del Vescovo della diocesi di Sessa Aurunca, Mons. Orazio Francesco Piazza, il quale non fa mai mancare la sua presenza e le sue riflessioni.

-Giulia Casella illustrerà, anche attraverso proiezione di foto, le nuove emergenze ambientali.

-Michele Buonomo  tratterà il tema “Voler bene all’Italia”:

-Gaetano Rivezzi, che lavora come pediatra presso l’Azienda Ospedaliera di Sant’Anna e San Sebastiano di Caserta,  tratterà il tema “La Tutela della Salute e dell’Ambiente –per la promozione di una   attività multidisciplinare”. Questoargomento dovrebbe coinvolgere i medici per affrontare un lavoro comune sul binomio ambiente-salute.

-Giuseppe Messina si occuperà di “Risorse, Beni Comuni e Lavoro” che dovrebbe vedere la partecipazione di  imprenditori e sindacati.

-E, dato il peso degli argomenti che saranno trattati,  saranno di grande rilevanza la partecipazione e l’impegno delle Istituzioni

L’abbiamo chiamata Assemblea Pubblica proprio perché, visti gli argomenti che andremo a trattare, chiediamo la partecipazione, attraverso un dibattito aperto, di tutti i Cittadini, dei Medici, delle Istituzioni, del mondo delle Professioni, delle Forze Politiche,  della Chiesa, della Scuola, dei Sindacati,  perché nella società ciascuno ha un ruolo con delle precise  responsabilità.

Inoltre sono stati invitati: I Sindaci di Carinola, Castelforte, Cassino, Cellole, Falciano, Formia, Gaeta, Minturno, Roccamonfina, S.S. Cosma e Damiano, Spigno Saturnia, I Consiglieri regionali Gennaro Oliviero e  Massimo Grimaldi; Gli Assessori Provinciali Giuseppe Fusco e Giuseppe Rocco, I Partiti Politici, I Sindacati, Le Forze dell’ Ordine, Associazioni e Comitati.

Tutto questo perché siamo convinti che nella società non dobbiamo essere monadi senza finestre, ma dobbiamo coordinare tutti gli sforzi per affrontare al meglio l’ attuale situazione di crisi economica che riflette una grave crisi morale e un grave disagio della società, soprattutto dei giovani.  L’aumento esponenziale di disoccupazione li spinge a una nuova emigrazione, quando non   alla disperazione fino al suicidio, oltre all’eterno ricatto di dover accettare lavoro senza garanzie. senza rispettare gli standard di sicurezza e le norme  di salvaguardia della salute.