SIMEONE: “Mercato ortofrutticolo di Fondi, con Zingaretti lavoriamo alla programmazione futura”

Le 3C Minturno”Gli specialisti della cover”

“La proposta del sindaco di Fondi, Salvatore De Meo, contenuta in una nota inviata al presidente Zingaretti e ai componenti della sua giunta, di convocare al più presto un incontro per mettere a punto la programmazione e gli interventi necessari alla valorizzazione del Mercato ortofrutticolo di Fondi si inquadra nell’ottica di collaborazione e pianificazione istituzionale che tutti noi condividiamo. Il Mercato ortofrutticolo di Fondi rappresenta una piattaforma logistica agroalimentare di riferimento non solo per la nostra Regione ma anche a livello nazionale ed europeo. La risoluzione del lodo arbitrale chiuderà per sempre la prima fase, e i nodi, che hanno caratterizzato sino ad oggi la gestione del Mof. Diamo atto del senso di responsabilità dimostrato dal presidente della Regione Lazio sinora e confidiamo che con la stessa responsabilità si potrà finalmente guardare avanti. Oggi, partendo proprio dalla convocazione di un tavolo istituzionale come proposto dal sindaco di Fondi, possiamo finalmente guardare al futuro e aprire la seconda fase per una realtà che è punto di riferimento non solo per questa amministrazione regionale ma per tutto il Lazio. Sono certo che sulla scorta della partecipazione progettuale e facendo leva sulla collaborazione istituzionale, che ci contraddistingue come Ente, potremo nel breve tempo possibile mettere in atto tutte le azioni necessarie per ridare al Mercato ortofrutticolo di Fondi e a tutte le imprese che vi operano la giusta dimensione e operatività”.