Ss Cosma e Damiano: comunicato stampa

Le 3C Minturno”Tutto per la scuola” tel 3806477415

Ridotti i valori attribuite alle aree edificabili che risultano gravati da vincoli vari. Questo il senso della delibera di Consiglio Comunale approvata lo scorso 28 agosto. Su proposta della maggioranza, infatti, il Consiglio comunale con il voto contrario della minoranza ha deciso di ridurre i valori che erano stati applicati ad aree rientrate in zone classificate edificabili, ma gravate da vincoli che ne avrebbero limitata la capacità edificatoria.

I cittadini interessati che rientrano in questi casi, ed in regola con il pagamento dell’imposta dovuta per gli anni precedenti, possono rivolgere apposita istanza presso l’Ufficio Tecnico Comunale, supportata ovviamente dalla necessaria documentazione che comprovi l’esistenza del vincolo, diritto o servitù che ne compromettano la finalità edificatoria ed ottenere l’applicazione delle aliquote ridotte che sono state stabilite in relazione alla presenza di questi casi. Inoltre, anche qualora vi siano dei casi non contemplati nello studio dell’Ufficio ma che comunque possano compromettere ugualmente l’attività edificatoria, i contribuenti interessati possono provvedere ad inviare apposita  segnalazione all’Ufficio competente che provvederà ad effettuare la relativa valutazione.

Infine con lo stesso atto consiliare si è provveduto ad estendere alla zona classificata nel PRG adottato come area industriale la riduzione del 30% del valore delle aree interessate, che nel maggio del 2012 era già stata adottata per le aree edificabili. “Si tratta di una misura che abbiamo voluto adottare” ha dichiarato il Sindaco Vincenzo Di Siena “per venire incontro nei limiti in cui ci è stato possibile alle esigenze di cittadini che si trovano in una situazione particolare, in cui debbono pagare senza poter realizzare perché in presenza di vincoli che ne limitano la capacità di edificazione”.