Ss Cosma e Damiano: festa della Madonna del Riposo

Le 3C Minturno”Tutto per la scuola” tel 3806477415

Facebooktwitter

Come ogni anno di questo periodo si veste a festa lo storico ed antico Borgo di Ventosa, antichissima frazione di Santi Cosma e Damiano, ove si venera l’effige della Madonna del Riposo, conservata nella Chiesa Parrocchiale di San Martino, che riporta per poche ore il paesino aurunco allo splendore ed alla vitalità di un tempo ormai lontano. Anche per quest’anno, il Comitato parrocchiale ha fatto sì che si ripetesse quest’antichissima tradizione dei festeggiamenti non solo religiosi, realizzando un programma di tutto rispetto. Il culto della Madonna del Riposo, risale secondo un’antica tradizione all’epoca di San Benedetto, che in viaggio verso Montecassino amava fermarsi nel borgo ove c’era un cenobio ormai distrutto nel corso dei secoli. Il ripetersi di quest’antica tradizione porta, in questo fine settimana numerosi emigranti e turisti che hanno eletto in Ventosa la loro seconda patria, a ritornare per godersi questo clima misto tra festa, meditazione, genuinità e salubrità che si crea proprio in questa circostanza. La preparazione alla festa è stata preceduta dalla novena predicata dai Padri Trinitari alla cui cura pastorale è stata affidata, qualche anno fa la Parrocchia di San Martino in cui  si celebra questa tanto attesa festa! I festeggiamenti si svolgeranno nelle giornate di sabato 7 e domenica 8 settembre ove accanto alle celebrazioni religiose ed alla solenne processione per le vie del paese, è stato stilato un ricco programma di manifestazioni civili che inizieranno sabato sera (7 settembre) con il concerto in piazza della Cover di Venditti e si concluderanno domenica con il giro per le vie del paese del Concerto Bandistico Città di Santi Cosma e Damiano, che accompagnerà anche la processione nel pomeriggio, ed il concerto serale della Cover dei Modà ed i tradizionali fuochi pirotecnici.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.