Sud Pontino: le operazioni dei Carabinieri del 12 Luglio 2014

Le 3C Minturno”Tutto per la scuola” tel 3806477415

APRILIA (LT): Arrestato un pregiudicato su mandato dell’A.G. di Latina.

Il giorno 11 luglio 2014, in  Aprilia (LT), i Carabinieri del locale Reparto Territoriale hanno tratto in arresto  C.C., 49enne,  in ottemperanza ad un ordine di sottoposizione detenzione domiciliare, emesso dalla Procura della Repubblica di Latina, dovendo espiare una pena residua di gg. 27 di reclusione in relazione ai reati di “resistenza a pubblico ufficiale”, “lesioni personali” e “detenzione fini spaccio di stupefacenti”.

APRILIA (LT):  Arrestato un pregiudicato su mandato dell’A.G. di Roma.

Il giorno 11 luglio 2014, in Aprilia, i Carabinieri del locale Reparto Territoriale hanno tratto in arresto M.R., 31enne, già sottoposto a detenzione domiciliare con braccialetto elettronico – in esecuzione di un ordine di ripristino della  custodia in carcere dalla Corte d’Appello di Roma, che ha concordato la richiesta di  aggravamento avanzata dal predetto Comando Stazione.

 

FORMIA (LT): “Arrestata una persona per rapina impropria.”

Il giorno 11 luglio 2014, in Formia (LT), i Carabinieri del NORM – aliquota Radiomobile della locale Compagnia, traevano in arresto B.V., 68enne, in quanto il predetto, all’interno dell’attività commerciale “Brico Io” del centro commerciale Itaca  di Formia, si impossessava di alcune confezioni di merce varia e, dopo essere uscito dall’esercizio commerciale, veniva avvicinato da personale addetto, insospettito dal suo strano atteggiamento. Il prevenuto, al fine di assicurarsi la fuga, li spintonava violentemente. Il titolare dell’attività commerciale segnalava l’accaduto al numero di emergenza 112, che faceva convergere sul posto una pattuglia del NORM la quale grazie alle immediate ricerche rintracciavano il malvivente arrestandolo. La refurtiva veniva interamente recuperata e restituita all’avente diritto. L’arrestato è stato trattenuto presso le camere di sicurezza  in attesa di disposizioni della Competente A.G..

 

FORMIA (LT): “Denuncia lo smarrimento degli assegni, denunciato dai Carabinieri”.

Il giorno 11 luglio 2014, in Formia (LT), i Carabinieri della locale Stazione, a conclusione di una specifica attivita’ d’indagine, deferivano in stato di libertà per il reato di truffa e simulazione di reato M.V., 84enne. Il predetto, in data 15 maggio 2014, denunciava  lo smarrimento di un carnet di assegni dell’Istituto di Credito “Intesa San Paolo” e, successivamente alla denuncia, come accertato dai Carabinieri, emetteva fraudolentemente due assegni rispettivamente di euro 6.700,00 e 3.200,00 per alcuni pagamenti.

 

LATINA: Arrestato un pregiudicato su mandato dell’A.G. di Roma.

Il giorno 11 luglio 2014, in  Latina, i Carabinieri della locale Stazione eseguivano un’ ordinanza di  espiazione pena emessa dalla Procura Generale della Repubblica presso la Corte d’Appello di Roma, nei confronti di M.C., 25enne. Il predetto veniva sottoposto a detenzione domiciliare per mesi 5 in quanto resosi responsabile dei reati di percosse –danneggiamento e ricettazione.

 

LATINA: Commette atti osceni e si oppone ai Carabinieri, denunciato.

Nella tarda serata dell’ 11 luglio 2014, in Latina, i Carabinieri del NORM della locale Compagnia, nel corso di un  servizio di controllo del territorio deferivano in stato di liberta’ M.C.G., 40enne, di nazionalità romena, in Italia senza fissa dimora, Nella circostanza, il prevenuto, in evidente stato di alterazione alcolica, durante la fase di identificazione da parte dei militari operanti, che avevano notato lo stesso all’interno di un giardino pubblico commettere atti osceni, minacciava gli operanti e opponeva energica resistenza. Nel medesimo contesto veniva anche deferito per non aver ottemperato all’ordine dell’allontanamento dal territorio nazionale emesso Prefettura di Latina.

 

FONDI (LT): Denunciato, dai Carabinieri, perché si rifiuta di sottoporsi all’alcotest.

Il giorno 11 luglio 2014, in Fondi (LT), i Carabinieri della locale Tenenza, deferivano in stato di libertà D.T.E., 30enne, in quanto il predetto, durante un controllo alla circolazione stradale, nonostante fosse risultato positivo al precursore dell’alcoltest, rifiutava di sottoporsi al controllo alcolemico.

 

FONDI (LT): Evade dai domiciliari, arrestata dai Carabinieri.

Nella notata odierna, in Fondi (LT), i Carabinieri del locale Comando Tenenza traevano in arresto, S.S., 31enne, pregiudicata. La prevenuta, sottoposta alla misura restrittiva degli arresti domiciliari, veniva sorpresa  fuori dal proprio domicilio statuito per la sua detenzione senza la prevista autorizzazione. L’arrestata, temporaneamente ristretta nelle camere di sicurezza, nella mattinata odierna sarà condotta, per la celebrazione del rito direttissimo, innanzi all’A.G..

 

FONDI (LT): Denunciato cittadino di nazionalità indiana per detenzione di stupefacenti.

Il 12 luglio 2014, in Fondi, i Carabinieri del locale Comando Tenenza, a conclusione di specifica attivita’ investigativa, hanno deferito in stato di libertà per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente:

  • E.S.41enne cittadino indiano residente Fondi. il predetto, a seguito di perquisizioni personale e domiciliare, è stato trovato in possesso di grammi 72 circa di bulbi di papavero da oppio.

lo stupefacente rinvenuto e’ stato sottoposto a sequestro.