Sud Pontino: le operazioni dei Carabinieri del 14 Agosto 2013

Le 3C Minturno”Gli specialisti della cover”

Latina: “Tratto in arresto per lesioni e maltrattamenti in famiglia nei confronti della propria moglie”.

 

Durante la decorsa notte, in Latina, i Carabinieri del NORM della Compagnia di Latina traevano in arresto U.S., 38enne, residente nel capoluogo, il quale aveva aggredito all’interno della propria abitazione la propria coniuge con calci e pugni. La donna approfittando della momentanea distrazione del marito richiamato dal pianto dei figli minori era riuscita ad allontanarsi dall’abitazione ed a raggiungere il locale Ospedale, ove le sono stati riscontrati traumi e contusioni su tutto il corpo.

L’arrestato è stato trattenuto nella camera di sicurezza in attesa del rito direttissimo.

 

 

Roccasecca dei Volsci: “Tratto in arresto per il reato di detenzione illegale di armi comuni da sparo e relativo munizionamento”.

 

Il 13 agosto 2013, i Carabinieri della Stazione di Roccasecca dei Volsci traevano in arresto nella flagranza di reato, D’Ascanio Camilo, 39enne del posto, il quale nel corso di perquisizione domiciliare veniva trovato nell’ingiustificato possesso di un fucile da caccia cal. 12 senza marca di probabile fabbricazione artigianale, una pistola a tamburo cal. 22 senza marca, di cui saranno espletati ulteriori accertamenti finalizzati a stabilire se e in quali circostanze sia stata utilizzata, quattro cartucce da caccia (il tutto posto sotto sequestro). L’arrestato è stato trattenuto nella camera di sicurezza in attesa del rito direttissimo previsto per oggi 14 agosto.

 

 

 

 

Fondi: “Tratto in arresto per spaccio di sostanze stupefacenti”.

 

Il 13 agosto 2013, i Carabinieri della Stazione di Fondi, in esecuzione di ordinanza emessa dal Tribunale di Napoli, traevano in arresto N.F., 35enne del posto, per espiazione della pena residua di mesi 4 e giorni 7, in ordine al reato di spaccio di sostanze stupefacenti, commesso il 6 luglio 2010 in Arzano (NA). L’arrestato è stato ristretto presso la Casa Circondariale di Latina.

 

 

 

Sabaudia: “Deferite all’A.G. due persone per guida in stato di ebbrezza”.

 

Durante la decorsa notte, in Sabaudia, i Carabinieri della locale Stazione deferivano in stato di libertà all’A.G. due persone per guida in stato di ebbrezza alcolica. Uno dei due automobilisti, C.R., 31enne, rifiutava di sottoporsi all’accertamento etilometrico.

 

Nella circostanza i militari operanti procedevano al ritiro di due patenti di guida.

 

Commenta per primo

Lascia un commento