Sud Pontino: le operazioni dei Carabinieri del 17 Gennaio 2014

Le 3C Minturno”Gli specialisti della cover”

Latina: “Arrestato dai Carabinieri per detenzione di sostanze stupefacenti”.

Nella  serata del 16 gennaio 2014, in Latina, i Carabinieri del NORM della locale Compagnia traevano in arresto, nella flagranza di reato P.M., 36enne.

In particolare,  il predetto, controllato alla guida dell’autovettura della propria madre e sottoposto a perquisizione personale e domiciliare, veniva trovato in possesso di  20,6 gr. di marijuana suddivisi in 29 dosi, 2 bilancini di precisione nonché della somma in contanti di €150.

L’arrestato veniva trattenuto presso le camere di sicurezza in attesa del rito direttissimo fissato per la giornata odierna.

 

Latina: “Tenta un furto al Carrefour, arrestato dai Carabinieri”.

Il 16 gennaio 2014, in Latina, presso un esercizio commerciale del centro,  i Carabinieri della locale Stazione traevano in arresto, nella flagranza di  reato D.C.V., 23enne, già sottoposto ad obblighi di P.G., resosi responsabile del furto di alcuni generi alimentari, poi recuperati e restituiti al legittimo proprietario. L’arrestato è stato trattenuto nelle camere di sicurezza in attesa del rito direttissimo fissato per la data odierna.

Priverno: “Arrestati dai Carabinieri due giovani per detenzione di sostanze stupefacenti”.

Il 16 gennaio  2014,  in Priverno (LT), i Carabinieri del locale Comando Stazione, nell’ambito di specifica attività investigativa, traevano in arresto, nella flagranza del reato R.R., 23enne e D.S.M, 18enne.

I prevenuti venivano trovati in possesso, a seguito di perquisizione personale e domiciliare, di complessivi grammi 34 (trentaquattro) circa di sostanza stupefacente tipo “hashish” e complessivi grammi 51 (cinquantuno) circa di sostanza stupefacente tipo marijuana, già confezionata in dosi, nonchè di materiale per il taglio ed il confezionamento dello stupefacente, il tutto sottoposto a sequestro. Gli arrestati sono stati sottoposti agli  arresti domiciliari in attesa del rito direttissimo fissato per la data odierna.

Aprilia“ Arrestato dai Carabinieri un rumeno a seguito di un mandato di arresto europeo”.

Il 16 gennaio 2014, in Aprilia (LT), i Carabinieri del locale Reparto Territoriale hanno tratto arresto A.A., 51enne, pregiudicato, in ottemperanza ad un mandato di arresto europeo emesso dall’A.G. di Bailesti (Romania), dovendo espiare 2 anni di reclusione per aver condotto un veicolo sprovvisto di patente di guida, rifiutandosi altresì di sottoporsi a test alcolemico.

Sermoneta“ Arrestate dai Carabinieri due rumene per furto con strappo”.

Il 16 gennaio  2014, in Sermoneta (LT), i Carabinieri del locale Comando Stazione collaborati dai militari del Comando Stazione di Borgo Podgora e Latina Scalo, hanno tratto in arresto D.E. e D.T., entrambi 18enni, di nazionalità rumena e domiciliate presso il villaggio “Al Karama” di Latina, che, poco prima , avevano strappato ad un’anziana signora una catena in oro.

Le stesse venivano rintracciate nel suddetto centro, grazie all’intervento di un militare dell’Arma libero dal servizio, che ne segnalava la presenza allertando la locale centrale operativa.

Le donne sono state sottoposte agli  arresti domiciliari in attesa del rito direttissimo fissato per la data odierna.