Sud Pontino: le operazioni dei Carabinieri del 24 Ottobre 2013

Le 3C Minturno”Tutto per la scuola” tel 3806477415

Latina: “Un avventore ingiuria e minaccia il proprietario di un bar, arrestato per stalking”

Il 23 ottobre 2013, in Latina, i Carabinieri del Nucleo Radiomobile della locale Compagnia traevano in arresto G.P., 47enne, sorpreso dai militari mentre ingiuriava e minacciava di morte un giovane proprietario titolare di un esercizio commerciale.

La vittima aveva già sporto presso gli uffici della Questura di Latina, altre due denunce nei confronti del prevenuto per fatti analoghi e pertanto, al fine di tutelare l’incolumità dell’uomo, si procedeva al trasferimento dell’arrestato presso la Casa Circondariale di Latina.

 

Borgo Sabotino: “Un pregiudicato sottoposto agli arresti domiciliari ”

Nel pomeriggio del 23 ottobre 2013, in Latina, i Carabinieri della Stazione di Borgo Sabotino eseguivano un ordine di esecuzione per espiazione della pena in regime di detenzione domiciliare, emesso dal Tribunale Latina, nei confronti di A.L. 60enne, condannato alla pena residua di  2 anni,  2 mesi e  24 giorni, per “ricettazione e detenzione abusiva di armi”.

Cisterna di Latina – Pinerolo (TO) – Ardea: “Operazione anti droga, una donna e due uomini pregiudicati, arrestati per spaccio di sostanze stupefacenti”

Il 23 ottobre 2013, a conclusione di un’indagine tesa a contrastare lo spaccio di sostanze stupefacenti nell’area pontina, i Carabinieri del locale Reparto Territoriale e quelli della Compagnia di Pinerolo (TO) hanno tratto in arresto in quest’ultimo comune, nonché in quelli di Cisterna di Latina ed Ardea (RM), rispettivamente D.M.S., 30 enne di Torino, G.C. 35enne di Velletri (RM) e N.R. 41enne marocchino, in ottemperanza all’ordinanza con la quale il G.I.P. presso il Tribunale di Latina ha disposto gli arresti domiciliari per la donna D.M.S. presso la propria abitazione e la custodia cautelare in carcere per gli altri due, ritenendoli responsabili di avere ceduto, con più azioni in concorso tra loro, dal mese di febbraio a quello di giugno 2013 –  complessivi gr 25,2 di cocaina, 285 di hashish e 36,5 di marijuana a favore di 34 soggetti.

Gli arrestati sono stati associati presso la Casa Circondariale di Latina.

Maenza: “Controlli anti assenteismo, due dipendenti denunciati”

Il 24 ottobre 2013, in Maenza (LT), militari dell’arma del locale Comando Stazione, a conclusione di specifico servizio finalizzato al contrasto del fenomeno dell’assenteismo, identificavano e deferivano in stato di libertà, due dipendenti dell’azienda pubblica, incaricata della raccolta e del trasporto dei rifiuti solidi urbani di quel centro, per avere ripetutamente interrotto il proprio servizio, in modo arbitrario e con largo anticipo rispetto all’orario annotato sui fogli presenza.