Sud Pontino: le operazioni dei Carabinieri del 25 Agosto 2013

Le 3C Minturno”Gli specialisti della cover”

Aprilia: “Agli arresti domiciliari, sorpreso per le vie cittadine. Arrestato un uomo di nazionalità romena.”

Il 24 ago 2013, ore 17.00 circa, in Aprilia, i Carabinieri del locale Comando Stazione hanno tratto in arresto l.I.  36enne  di nazionalità romena domiciliato in Aprilia, poiché sorpreso fuori della propria abitazione, violando le prescrizioni impostegli dal regime degli arresti domiciliari dal Tribunale di Latina.

L’arrestato è stato trattenuto presso le camere sicurezza in attesa rito direttissimo.

Aprilia (LT): “Continuano incessanti i servizi finalizzati al contrasto degli stupefacenti. Arrestato un giovane del luogo.”

Il 24 ago 2013, ore 22.00 circa, in Aprilia, i Carabinieri del NORM del locale Reparto Territoriale hanno tratto in arresto G.D. 27enne del luogo, poiché trovato in possesso, a seguito di perquisizione domiciliare di stupefacente pronto per lo spaccio:  gr. 90 di hashish, 8 di marijuana ed un bilancino elettronico.

L’arrestato è stato tradotto presso la casa circondariale di Latina.

 

Gaeta (LT): “Servizi a largo raggio. Denunciate 17 persone.”

Durante la notte tra il 24 ed il 25 agosto 2013, nel corso dei servizi per il controllo del territorio, finalizzati al contrasto delle CC.DD. “stragi del sabato sera”, predisposti dal Comando Provinciale Carabinieri di Latina, nell’ambito della giurisdizione della Compagnia di Gaeta, i Carabinieri di Gaeta e dei reparti dipendenti, hanno denunciato 17 persone  per vari reati e segnatamente per:

  • nr.8 (otto) persone per guida in stato di ebbrezza alcolica;
  • nr.4 (quattro) persone  per ricettazione e uso di atti falsi; circolavano alla guida di autovetture con certificati e contrassegni assicurativi falsi;
  • nr.4 (quattro) persone  per porto e detenzione abusiva di coltelli a serramanico e bastoni;
  • nr.1 (uno) persona  per guida senza patente.

Nello stesso contesto operativo sono state segnalate alla locale Prefettura, per uso di sostanze stupefacenti  nr.7 giovani  della provincia di Napoli e Caserta.

Commenta per primo