Sud Pontino: le operazioni dei Carabinieri del 28 Agosto 2014

Le 3C Minturno”Gli specialisti della cover”

CarabinieriGaeta: Identificato e denunciato l’autore di un furto presso un’attività commerciale.

Il 27 agosto 2014, in Gaeta (LT), i militari della locale Tenenza Carabinieri, a conclusione di specifica attività d’indagine, deferivano all’A.G. in stato di libertà, un uomo che, in seguito alla denuncia presentata dal titolare di un’attività commerciale, attraverso le immagini di videosorveglianza, veniva riconosciuto, unitamente ad altro correo in corso di identificazione, quale responsabile di un furto di oli esausti.

Bassiano: Arrestato un giovane per inosservanza al provvedimento di affidamento in prova.

Il 27 agosto 2014, alle ore 15.00 circa, in Bassiano (LT), presso la casa famiglia “utopia 2000”, militari della locale Stazione, hanno tratto in arresto Z.C. 20, censurato, in esecuzione al decreto di sospensione dell’affidamento in prova, emesso dal Tribunale dei Minorenni di Roma, per il reato di furto.

Il provvedimento scaturisce in  seguito alle reiterate inosservanze alle prescrizioni, di cui si era reso responsabile il suddetto, trasferito presso l’I.P.M. di Roma.

Fondi: Arrestato un imprenditore già sottoposto ai domiciliari.

Il 27 agosto 2014, in Fondi (LT) militari della Stazione Carabinieri di Sperlonga, unitamente a quelli del locale Comando Arma, hanno dato esecuzione alla misura di inasprimento della pena disposta dalla Corte di Appello di Roma, nei confronti  di un uomo, D.G.D. 40 enne di Roma, già sottoposto agli arresti domiciliari.

L’arrestato è stato trasferito presso la Casa Circondariale di Latina.

Commenta per primo