Sud Pontino: le operazioni dei Carabinieri del 28 Novembre 2013

Le 3C Minturno”Gli specialisti della cover”

Formia  (LT): “Contrasto allo Stalking” Notificata  un’ordinanza di allontanamento dalla propria famiglia”.

Il 27 novembre 2013, in Formia (LT), i Carabinieri della locale Stazione hanno notificato un’ordinanza cautelare di divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalle parti offese, emessa in data 25.11.2013 dal GIP del Tribunale di Cassino (FR) nei confronti di D.N.G., 57enne, per reati di maltrattamenti in famiglia, verso fanciulli, e lesioni personali.

La richiesta scaturiva in seguito alla denuncia querela sporta dalla propria consorte a causa dei reiterati maltrattamenti messi in atto dal predetto in suo danno e  verso la propria figlia convivente.

Aprilia  (LT): “I Carabinieri arrestano una donna per tentato omicidio”.

Il 27 novembre 2013, in Aprilia (LT), i Carabinieri del locale Reparto Territoriale hanno tratto in arresto Z.C., 53enne, in ottemperanza all’ordinanza cautelare degli arresti domiciliari, emessa in data 25 novembre 2013, del Tribunale di Latina, che ha concordato con i riscontri investigativi, in relazione al tentato omicidio in danno di ZAPPONE Vittorio, avvenuto in Aprilia il 6 ottobre 2013.

Terracina  (LT): “Controllo agli esercizi pubblici, i Carabinieri contestano numerose violazioni elevando sanzioni amministrative”.

Il 27 novembre 2013, in Terracina (LT), a conclusione di uno specifico servizio di controllo agli esercizi pubblici, i Carabinieri della locale Stazione, unitamente a personale del NAS e del Nucleo Ispettorato del Lavoro di Latina, in collaborazione con la Polizia Municipale del luogo, procedevano al controllo di una frutteria, gestita da un cittadino egiziano, sottoponendo a sequestro circa 50 chilogrammi di frutta, esposte per la vendita su suolo pubblico, e contestando violazioni amministrative per carenze igieniche, omessa indicazione di origine, tipologia e categoria della merce esposta, e nell’ambito  della tutela alla salute dei non fumatori.