Sud Pontino: le operazioni dei Carabinieri del 3 Giugno 2014

Le 3C Minturno”Gli specialisti della cover”

APRILIA (LT): “Controllo del territorio: denunciate in stato di libertà 7 persone”

Il 2 giugno 2014, in Aprilia (LT), i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile e quelli della Stazione del locale Reparto Territoriale, nell’ambito di predisposti servizi per il controllo del territorio, hanno deferito in stato di libertà:

  • C. V., 26enne di nazionalità rumena, in Italia senza fissa dimora e G. M. G., 24enne del luogo, entrambe con precedenti penali, per il reato di “furto aggravato”, avendo asportato dagli empori “Maury’s” e “Globo”, rispettivamente, prodotti cosmetici e due paia di scarpe del valore complessivo di euro 116 circa, recuperati e restituiti agli aventi diritto;
  • due persone, di cui una di nazionalità rumena, per “guida sotto l’influenza di alcol
  • un cittadino di nazionalità nigeriana, residente a Nettuno, per “guida senza patente”;
  • D. G. V., 30ennee D. P. O., 25enne, entrambi di origini rumene, residenti a Cori, per il reato di “ricettazione”. I due, a seguito di perquisizione domiciliare, sono stati trovati in possesso di “Ipad Apple, macchina fotografica Canon e cellulare Sony Xperia, risultati, a seguito di accertamenti, compendio di furti.

 

“Tenta una rapina con una pistola giocattolo: denunciata una persona con disturbo bipolare”

Il 2 giugno 2014, alle ore 12.00 circa, in Aprilia (LT), Piazza Della Repubblica, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile hanno deferito in stato di libertà M. M., 47enne pregiudicato del luogo, in cura presso il Centro di Salute Mentale di Aprilia, per  i reati di “tentata rapina e porto d’armi od oggetti atti ad offendere”.

L’uomo è accusato di aver tentato, mediante l’utilizzo di una pistola a salve, priva di tappo rosso, e di un coltello a serramanico, di farsi consegnare circa 30euRo da un 40enne di nazionalità rumena residente ad Aprilia.

“Denunciata una persona per prostituzione minorile”

Il 2 giugno 2014, alle ore 23.30 circa, in Aprilia (LT), via Mozart, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile del locale Reparto Territoriale hanno tratto in arresto M. G., 62enne pensionato del luogo, per il reato di “prostituzione minorile”.

L’uomo è ritenuto responsabile di aver palpeggiato una minore di nazionalità rumena, inducendola alla prostituzione in cambio del promesso corrispettivo di euro 20. L’arrestato, su disposizione dell’A.G. procedente, è stato sottoposto alla misura degli arresti domiciliari.

 

FONDI (LT): “Evade dai domiciliari. arrestato un cittadino indiano del luogo”

Il 2 giugno 2014, alle ore 16,30 circa, in Fondi (LT), i Carabinieri della locale Tenenza hanno tratto in arresto in arresto SINGH Gurdeep, 31enne cittadino indiano, con precedenti penali, per il reato di “evasione”.

L’uomo, già sottoposto alla misura restrittiva della detenzione domiciliare, è stato sorpreso fuori dal domicilio statuito per la sua reclusione.

L’arrestato, in attesa della celebrazione del rito direttissimo, è stato ristretto nelle camera di sicurezza.

 

TERRACINA (LT): “Sotto l’effetto di sostanze alcoliche rimane coinvolto in un incidente stradale: denunciato un 51enne del luogo”

Il 3 giugno 2014, in Terracina (LT), i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile del locale Comando Compagnia hanno deferito in stato di libertà per il reato di “guida in stato di ebrezza alcolica” un 51enne del luogo, poiché durante la decorsa notte si era posto alla guida della propria autovettura sotto l’effetto di sostanze alcoliche, rimanendo coinvolto in un sinistro stradale con solo danni a mezzi.