Sud Pontino: le operazioni dei Carabinieri del 30 Giugno 2014

Le 3C Minturno”Gli specialisti della cover”

MONTE SAN BIAGIO (LT): “Denunciata una donna per violazione di sigilli”

Il 29 giugno 2014, in Monte San Biagio (LT), a conclusione di specifica attività investigativa, i Carabinieri del locale Comando Stazione hanno deferito in stato di libertà per il reato di “violazione di sigilli P. S., 43enne del luogo, gravata da precedenti di polizia.

La donna si è resa responsabile della violazione dei sigilli posti a tutela di un manufatto realizzato abusivamente, già sottoposto a sequestro, del quale era stata nominata custode.

Il manufatto, esteso su complessivi metri 100 circa, è stato nuovamente posto sotto sequestro.

LATINA: “Arrestato un pregiudicato per tentato furto in abitazione”

Il 29 giugno 2014, alle ore 14.00, in Latina, Largo Giovanni XXIII, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile del locale Comando Compagnia hanno tratto in arresto C.T., 52enne pregiudicato del luogo, per il reato di “tentato furto in abitazione”.

Il predetto, munito di arnesi da scasso, è stato sorpreso dai Carabinieri mentre tentava di scardinare una porta d’ingresso di un’abitazione.

L’arrestato è stato trattenuto nelle camere di sicurezza, in attesa della celebrazione del rito direttissimo, mentre il materiale da scasso è stato sottoposto a sequestro.

 

SCAURI DI MINTURNO (LT): Arrestato un pluripregiudicato per evasione”

Il 30 giugno 2014, nel corso della nottata, in Scauri di Minturno (LT), i Carabinieri della locale Stazione hanno tratto in arresto S.F., 38nne pluripregiudicato della provincia di Napoli, residente a Minturno.

L’uomo, già sottoposto alla misura degli arresti domiciliari, è stato intercettato e fermato dai Carabinieri fuori dal luogo statuito per la detenzione.

L’arrestato è stato trattenuto nelle camere di sicurezza, in attesa del rito direttissimo fissato per la mattinata odierna presso il Tribunale di Cassino (FR).