Sud Pontino: le operazioni dei Carabinieri del 7 Ottobre 2013

Le 3C Minturno”Gli specialisti della cover”

 

Aprilia: “ Controllo del territorio, sei le persone denunciate”.

 

 

Il 7 ottobre 2013, durante la serata, i Carabinieri del locale N.O.R.M. nel corso di attività di controllo del territorio, denunciavano complessivamente sei persone, delle quali una per violazione delle prescrizioni alla Sorveglianza Speciale di P.S.. altre due sorprese alla guida di veicoli con Patente revocata, una in stato ebbrezza alcolica ed infine una coppia, madre e figlio, trovati in possesso di stupefacenti, che inveivano nei confronti dei militari operanti, minacciandoli.

 

 

 

Latina: “Un giovane arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti”.

 

 

Il 7 ottobre 2013, alle prime ore del mattino, i Carabinieri del locale N.O.R.M. traevano in arresto O.J. 20 enne di Sezze, incensurato, trovato in possesso, nel corso di perquisizione personale e domiciliare, di 6 grammi di marijuana e 15 di hashish, nonché di materiale atto al taglio e confezionamento delle dosi.

 

Lo stupefacente veniva sottoposto a sequestro mentre l’arrestato, che si era anche rifiutato di sottoporsi ad accertamenti tossicologici, è stato trattenuto in camera di sicurezza in attesa di rito direttissimo.

 

 

 

Borgo Grappa (LT): “ Denunciato all’A.G. un uomo responsabile di atti persecutori”.

 

 

Nella mattinata del 07 ottobre 2013, in Borgo Grappa, militari del locale Comando Stazione Carabinieri, in seguito ad accertamenti scaturiti dalla denuncia di una donna e dalle due figlie conviventi, denunciavano in stato di libertà, all’A.G., un uomo ritenuto responsabile di aver assunto condotte persecutorie nei confronti della ex coniuge e delle proprie figlie.

 

Commenta per primo

Lascia un commento