Terracina: Il Comune aderisce alla:“Carta delle città in bici”

Le 3C Minturno”Gli specialisti della cover”

Nella sua ultima riunione la Giunta comunale presieduta dal sindaco Nicola Procaccini ha deliberato di aderire, su proposta dell’assessore alla mobilità Emilio Perroni, alla “Settimana Europea della mobilità sostenibile”; alla “Carta delle città in Bici”, promossa dal coordinamento Agende 21 Locali italiane e alla “Campagna nazionale promossa dall’Osservatorio ANCI sulla sicurezza stradale in relazione al tema della mobilità sostenibile e della tutela dei ciclisti”. 

Tutti eventi promossi dal Ministero dell’Ambiente.
La Giunta comunale ha adottato tali decisioni proseguendo il virtuoso percorso iniziato con la delibera n. 28 del 19.3.2003 aderendo alla Carta di Aalborg delle città sostenibili, impegnandosi a sviluppare la “Mobilità Urbana Sostenibile”.
Con delibere di Consiglio comunale n. 122 del 26.10.2007 partecipa al “Piano di Azione Ambientale proposto dal Forum di Agenda 21 Locale”, nel quale è prevista l’incentivazione “all’uso dei mezzi di strasporto non inquinanti”; il 14.11.2012 con delibera n. 510 entra a far parte della “Carta di Ferrara” per il coordinamento delle Agende 21 Locali, il 7.12.2012 con delibera n.142 sostiene il “Patto dei sindaci che prevede la riduzione delle emissioni di CO2 di oltre il 20% entro il 2020”.
Infine, con decisione della Giunta comunale n. 94 del 22.4.2014, ha espresso la volontà affinchè venisse realizzato apposito Piano Urbano della Mobilità Sostenibile.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.