UGL: VTM Minturno senza elettricità, gli operai organizzano sit-in di protesta.

Le 3C Minturno”Gli specialisti della cover”

Dalle prime ore del pomeriggio di mercoledì 30 Luglio, lo stabilimento della VTM di Minturno si trova senza elettricità, secondo quanto riportato dall’UGL chimici. L’azienda, che si occupa della verniciatura di componenti di autovetture, risulterebbe infatti morosa nei confronti di Repower società fornitrice elettrica, pertanto l’Enel, in qualità di esecutore materiale ha provveduto ad interrompere il servizio.

All’interno dell’azienda però si teme per i danni che potrebbero riportare i software di gestione degli impianti di verniciatura, oltre alla vulnerabilità delle strutture in caso di furto o danneggiamento, come già verificatosi nei mesi scorsi.

Per tali motivi,  i lavoratori hanno annunciato che a partire da mercoledì sera stesso e fino a quando l’energia elettrica non verrà ripristinata, si riuniranno in un sit-in dalle ore 21 alle ore 6 davanti ai cancelli dello stabilimento della Vtm.

Inoltre, l’Ugl dichiara: “Riteniamo la direzione e l’amministrazione responsabili degli inevitabili disagi e dei problemi derivanti dalla protesta”.