Un super Rodriguez trascina i suoi alla vittoria del derby. Battuta l’Oasi di Kufra Fondi

Le 3C Minturno”Tutto per la scuola” tel 3806477415

Facebooktwitter

SPORT: Il Formia Basketball sfata il tabù Oasi di Kufra Fondi e lo fa con una gara perfetta condotta sin dalla palla a due.

I ragazzi di coach Cardinale partono subito forte imponendo il proprio gioco, facendo emergere tutte le difficoltà che l’Oasi di Kufra sta vivendo da alcune gare.

Un ritrovato Rodriguez, che fa segnare a referto 31 punti, trascina i suoi alla vittoria di una delle gare più sentite dalla squadra e dalla tifoseria, anche per la vicinanza territoriale dei due centri che fa percepire il match tra Formia e Fondi come un vero e proprio derby.

Formia porta in doppia cifra anche Norbedo (23 punti), Perez (23) e Cota (16), che contribuiscono a scavare quel solco che alla sirena segnerà un eloquente 100-83, risultato di una gara che già al riposo lungo evidenziava la serata di grazia dei locali, andati sul +22, un divario che ha consentito ai ragazzi formiani di tenere a distanza il Fondi, controllando nella seconda parte.

I formiani ora possono guardare alla parte alta della classifica, visto che il terzo posto occupato dalla Petriana è a soli due punti mentre un pò più lontani sono il primo (occupato dalla Stella Azzurra Viterbo a 30 punti) ed il secondo attualmente appannaggio del Frassati (28), matricola terribile che si è immediatamente adattata alla nuova categoria.

Domenica prossimo altro impegno importante e probante per i ragazzi di coach Cardinale, contro il San Paolo Ostiense, diretta rivale dei formiani; sarà una sorta di prova del nove per vedere dove può arrivare questa squadra.

Meta Formia Basketball – Oasi di Kufra Fondi 100- 83

Parziali: 29-12 / 30-25 / 16-16 / 25-30

Meta Formia Basketball: Di Rocco 3, Cota 16, Marziali 3, Rodriguez 31, Norbedo 23, Perez 13, Massaro 2, Gattesco 4, Alessandrelli 0, De Pippo 5, Polidori 0; Coach: Cardinale

Oasi di Kufra Fondi: Refini E. n.e., Capasso 0, Romano 25, Fontana 5, Cima n.e., Refini G. 5, Lauri n.e., Avallone n.e., Mattei 8, Di Manno n.e., Puhovs 35, Defreitas 5; Coach: Di Fazio

di Enrico Duratorre