UNISAMUN 2014: LE NAZIONI UNITE A SALERNO.

Le 3C Minturno”Gli specialisti della cover”

unisamunAnche quest’anno ritornano le Nazioni Unite a Salerno. Iscrizioni aperte per la terza edizione dell’UNISAMUN (University of Salerno Model United Nations), la conferenza internazionale che riproduce il lavoro d’organi e agenzie delle Nazioni Unite organizzata dall’associazione Unisa Mun Society, che si svolgerà presso l’Università degli Studi di Salerno, nelle aule del Campus di Fisciano da lunedì 29 settembre a venerdì 3 ottobre. Nata nel 2012, grazie all’intuizione d’alcuni ex studenti della Facoltà d’Economia dell’Università degli Studi di Salerno, l’Unisa Mun Society ambisce a diventare la piattaforma di riferimento per le conferenze internazionali giovanili nell’area mediterranea. All’UNISAMUN 2014 prenderanno parte circa cento studenti provenienti dalle università di tutto il mondo. Ciascuno di loro parteciperà come delegato di uno stato ad uno dei quattro comitati: Consiglio di Sicurezza, Consiglio Economico e Sociale, Consiglio Europeo, Consiglio della Fao; inoltre è previsto un comitato di giornalisti, che seguiranno i lavori e contribuiranno all’edizione del magazine della conferenza (The Salerno Correspondent). I delegati discuteranno gli argomenti nei singoli comitati, e cercheranno un consenso su bozze di risoluzione da approvare secondo le regole di procedura dei rispettivi organi internazionali. Il dibattito si svolgerà interamente in inglese, lingua franca internazionale, e si richiederà un codice d’abbigliamento formale. Ogni studente-delegato dovrà sostenere e difendere pubblicamente le ragioni del proprio Paese, sempre diverso da quello d’origine; facendo ciò, s’immedesimerà nelle posizioni di un altro Stato, facendone propria la cultura e la storia. Sono previste delle serate post-dibattito, che avranno come cornice la bellissima città di Salerno e le affascinanti cittadine della Costiera Amalfitana. Il tema dell’edizione 2014 dell’UNISAMUN sarà:Rafforzare la cooperazione multilaterale nell’era della globalizzazione. I delegati nei comitati dibatteranno su problemi complessi, per questo si fatica a trovare una soluzione istituzionale, perciò è di centrale importanza la partecipazione giovanile. L’obiettivo primario dell’UNISAMUN è proprio quello di avvicinare i giovani ai grandi temi internazionali, in particolare coloro che sognano un futuro da diplomatici o funzionari d’organizzazioni internazionali. Come ha avuto modo di rilevare Norbert Czerniak (Segretario Generale della Conferenza) partecipare all’Unisamun 2014 costituisce “una grande opportunità per gli studenti provenienti da differenti paesi di confrontare le loro opinioni su temi internazionali e sviluppare capacità negoziali”, e l’importanza di tale esperienza è stata ribadita anche da Mirko Montuori (Presidente Unisa Mun Society): “La Conferenza UNISAMUN rappresenterà un evento fondamentale per tutti gli studenti che si interessano ai grandi temi della politica e dell’economia globale. Discutere di cooperazione multilaterale, con giovani provenienti da varie parti del mondo, è il modo migliore per apprendere i punti di vista dell’altro e lavorare assieme per costruire il futuro della comunità internazionale”.