Prima uscita e primo successo per il Laboratorio “Tamburo Rosso” dell’Istituto Carducci

Le 3C Minturno”Tutto per la scuola” tel 3806477415

Facebooktwitter

CULTURA: Prima uscita e primo successo per il Laboratorio “Tamburo rosso” dell’Istituto Comprensivo “G. Carducci” di Gaeta diretto da Valentina Ferraiuolo, eccellenza musicale della città di Gaeta e solista dell’Orchestra Popolare Italiana dell’Auditorium Parco della Musica di Roma, da anni in campo contro la violenza sulle donne con lo slogan “La pelle del tamburo e l’unica che puoi percuotere”.

La prima occasione per ascoltare i ragazzi cimentarsi in due brani, è stata la tavola rotonda “Le Pari opportunità vissute – Non si nasce eguali, si dienta eguali …” aperta con “Regina degliu cielo” un brano spesso presente nei concerti di Valentina Ferraiuolo, e conclusa con un brano che ha messo in musica il Primo Canto dell’Inferno della Divina Comemdia di Dante Alighieri.

La performance voce e tamburi è stata una prova complessa per i “giovani musicisti” che hanno superato il loro primo esame del pubblico, emozionando i presenti, dimostrando tutte le loro capacità e tutto quanto imparato in questa prima parte di laboratorio, suonando accanto ad un grande artista che ha messo a disposizione dei ragazzi la sua immensa esperienza nel campo della musica popolare.

La difficoltà maggiore per i ragazzi, oltre l’ansia di esibirsi davanti ad un pubblico, è stata di suonare e soprattutto cantare “live” e senza l’ausilio di un’adeguata amplificazione che, come gli addetti ai lavori sanno bene, è importante per coprire eventuali difetti.

La performance ha determinato il successo del nuovo laboratorio scolastico che l’Istituto diretto dalla Dirigente Maria Rosaria Macera ha messo a disposizione dei propri alunni, differenziando l’offerta formativa che cresce di anno in anno, toccando i diversi temi della cultura e delle arti.

di Enrico Duratorre