Volley – Minturno perentorio, unica luce in un weekend nero

Le 3C Minturno”Gli specialisti della cover”

Colpaccio in B2 del Minturno, che espugna Sant’Elia con un combattutissimo 3-0 e batte una formazione finora infallibile tra le mura amiche. Non va invece bene alla Futura Terracina, battuta 1-3 in casa propria da Orsogna e sempre più ultima in una classifica che invece vede le minturnesi balzare a quota 7 punti, fuori dalla zona rossa. Fondamentale per Terracina lo scontro del prossimo turno in quel di Benevento, con Minturno che riceverà Chieti per dare continuità all’importante risultato ottenuto.

Scendendo nel regionale, in C Femminile il turno si rivela a dir poco pesante, con due 0-3 interni per Terracina e Fondi. Se in casa della Marzocchi ancora ferma a 0 ce lo si poteva attendere, fa più notizia il colpo di Labico a Terracina, visto che le padrone di casa erano imbattute in casa ed ora escono virtualmente dalla zona play-off. Il prossimo turno metterà sulla strada di Terracina la trasferta in casa della capolista Andrea Doria, mentre Fondi renderà visita al Don Orione, avanti di 5 e impelagato nella parte bassa.

Nel campionato di C Maschile, intanto, brutta battuta d’arresto in quel di Anzio per la Serapo Gaeta, in un turno che vede le sconfitte di altre 2 inseguitrici della capolista Acli che vince e abbozza una fuga. Il prossimo turno vedrà i gaetani ricevere il Civita Volley per uno scontro diretto molto importante in chiave play-off viste le 7 squadre racchiuse in appena 4 punti dopo 6 turni.

Luca Masiello