Volley – Minturno in zona rossa, acuto Terracina, Serapo seconda

Le 3C Minturno”Gli specialisti della cover”

E’ una sconfitta dal peso specifico importante quella rimediata dal Minturno a Castellammare di Stabia. Dopo essersi aggiudicate il primo set in maniera anche netta, le rossoblù hanno ceduto nei successivi 3 parziali e sprofondano ora nel cuore della zona retrocessione, che continua ad essere chiusa dal fanalino Terracina che cede 0-3 in casa contro Bari. Il prossimo turno sulla carta sembra dare poche chances a Minturno, che riceve la capolista Mesagne, mentre la Futura andrà in casa di Oria.

In C Femminile, torna al successo dopo 2 turni Terracina col 3-0 in casa del Giro Volley penultimo, mentre è ancora una volta cocente il ko per la Marzocchi Fondi che in casa non ha ancora vinto un set e cede 0-3 al Marconi. In classifica, Terracina chiude un sestetto molto vicino rimanendo a -5 dalla vetta, mentre per Fondi il discorso salvezza si complica ulteriormente. Nel prossimo weekend, testacoda per le fondane in casa dell’Andrea Doria, con le terracinesi che proveranno a volare più in alto ospitando la non irresistibile Italo Svevo.

Il turno di C Maschile vede infine la Serapo Gaeta ingranare la sesta, espugnando Roma con un autorevole 3-0 nello scontro diretto e volando al 2° posto solitario, prima delle umane visto che pare che la capolista stia facendo un campionato a sé. La prossima sfida è in programma in casa per i gaetani, sempre contro una romana che stavolta è il Roma 20 che si trova all’altro capo della graduatoria.

Luca Masiello