Volley – sorride solo Terracina in C femminile, Serapo ko al tie-break

Le 3C Minturno”Gli specialisti della cover”

Come da pronostico, il turno appena trascorso non regala soddisfazioni né punti a Minturno e Futura Terracina, battute rispettivamente da Mesagne e Oria e condannate a rimanere ancora nel cuore della zona retrocessione del girone di serie B2. Le Minturnesi strappano un set alla capolista Mesagne ma alzano comunque bandiera bianca in casa propria dove resiste lo 0 alla casella vittorie, ma potranno rifarsi nello scontro diretto in trasferta contro Ponticelli. Terracina invece chiamata alla svolta in casa contro Cave, prima delle salve a quota 11 insieme a Chieti.

In C Femminile, Terracina vince netto e pulito contro l’Italo Svevo, mentre la Marzocchi soccombe 0-3 alla capolista. Le terracinesi irrompono nuovamente in zona playoff, le fondane invece sono sempre più ultime e non potranno fallire l’appuntamento interno del prossimo turno contro Labico. Terracina ha invece la chance di scavare un solco importante dalle inseguitrici, affrontando il Don Orione.

La C Maschile vede infine la Serapo Gaeta cedere al tie-break in casa al Roma XX. Sconfitta abbastanza clamorosa, che permette al Puntovolley di agganciare i gaetani al 2° posto a quota 19 in classifica generale, alla vigilia di uno scontro diretto cruciale per testare le reali ambizioni del sodalizio tirrenico quando siamo ormai a metà del cammino stagionale.

Luca Masiello