Calcio Promozione: Formia “vagabondo”?

Formia CalcioIn attesa dello start del campionato il problema impianti attanaglia numerose formazioni del Sud pontino in ambito calcistico e non.

Dato l’addio al Nicola Perrone nello scorso maggio il Formia Calcio dovrebbe esordire sul proprio campo ora a Maranola nella seconda giornata di campionato (27 Settembre) ma l’impianto, benchè la formazione biancazzurra abbia già effettuato la preparazione e varie amichevoli nello stesso, non è ancora pronto per ospitare gare ufficiali di campionato.

In un comunicato la società attraverso le parole del proprio Presidente ha voluto rasserenare i tifosi sull’attenzione della stessa sulla situazione inviando il seguente comunicato stampa:

Il Presidente del Formia Calcio, Alberto Rossini, sentito l’ Assessore ai Lavori Pubblici, comunica che ieri è stata espletata la gara per i lavori da eseguirsi nello stadio di Maranola e che nei primi giorni della prossima settimana, saranno affidati alla ditta vincitrice. Il Formia Calcio continuerà a seguire con la massima attenzione l’iter amministrativo del Comune, ed auspica la celerità di quest’ultimo per poter giocare già la prima partita di Campionato (27 settembre) tra le mura amiche con i propri tifosi. Nel caso in cui questo non dovesse accadere, saremmo costretti a giocare in altra struttura, probabilmente fuori città.

Si paventa quindi anche il Formia “vagabondo” sperando che la situazione sia scongiurata e che il comunale di Maranola possa essere il nuovo tetro di successi per lo sport formiano.

Giuseppe Capuano