“La notte è mia” il nuovo successo del Calderone Trio

Clicca e scopri i prodotti in vendità

13236311_1248364098515080_765170721_n

CULTURA: Solo nella notte, alla ricerca di una compagnia, girovagando per locali alla ricerca di un poco di allegria, questa la notte cantata da Dario Calderone, il cantautore palermitano, gaetano di adozione nel suo pezzo “La Notte è mia”.

Un ritmo travolgente e coinvolgente, dove la chitarra di Dario Calderone e quella di Guido Terracciano si intrecciano tra loro, accompagnate dalla fisarmonica di Vittorio Montella, che da ampiezza al pezzo, con le sonorità spagnoleggianti che trascinano nella lunga notte, fra musica ed allegria.

02Tanta strada è passata dai primi passi mossi da Dario Calderone, che caparbiamente ha portato avanti il suo progetto condiviso dall’inizio con l’amico Guido Terracciano, chitarrista gaetano, ai quali si è aggiunto Vittorio Montella e la sua fisarmonica, per completare un trio che sta mietendo numerosi successi.

01Dopo la vittoria al Festival “Musica è … “ con l’inedito “Non finirà”, tanti altri sono stati i successi del cantautore e dei sui musicisti, fino all’incontro con il Maestro Umberto Scipione che ha sempre incoraggiato i musicisti Gaetani ad andare avanti, e finalmente il giusto riconoscimento è arrivato, “La Notte è mia” è stata incisa con l’etichetta discografica Sound Management Corporation Musical Edition, divenendo così il primo pezzo inciso ufficialmente dal Trio gaetano.

I tre musicisti, archiviati i successi, si sono rituffati nel loro lavoro preparando nuovi progetti che, viste le basi di partenza, saranno sicuramente forieri di altri grandi successi.

di Enrico Duratorre

 

 

Pubblicità