2°Categoria – Lo Spinium batte il Real Maranola con un finale infuocato

SPIGNO – Al Comunale la squadra di Franceso Ciufo riesce a battere 2-0 il Real Maranola 3000 conquistando tre punti importantissimi visto che prima di questa partita erano solo 6 i punti che la separavano dalla Mistral al terzo posto che può voler dire play-off. Una partita non particolarmente frizzante, con tanti lanci da una parte e dall’altra, più fisica che tecnica con il direttore di gara impegnato a sedare ogni tentativo di accendere la miccia tra i giocatori delle due squadre. Il gioco ne è uscito molto spezzettato, con la partita che stentava ad avere un padrone, con li primo tempo che si è chiuso 1-0 grazie ad un rigore segnato da Purificato. La storia non cambia nel secondo tempo, con il gioco che stenta a decollare e con gli animi che si accendono in campo. Lo Spinium riesce a segnare il 2-0 con un gol in contropiede segnato da Coreno, l’arbitro fa sempre più fatica ad evitare che la partita finisce in rissa, fino agli ultimi minuti, quando un giocatore del Maranola colpisce un avversario a terra e si scatena una mischia. A rimetterci è anche l’allenatore dello Spinium che subisce un’aggressione. Al fischio finale, il Real maranola chiude in nove la partita, lo Spinium invece festeggia una vittoria casalinga importante per tentare l’aggancio alla zona Play-Off.

Gli ultimi post su Facebook di Telegolfo

I commenti sono bloccati.