Le3cshop

E’ dal Novembre del 2017, allorquando fu allacciato il dissalatore al civico acquedotto che sono cominciati i problemi nell’erogazione di acqua potabile.  Fino a quando non è stato istallato il mineralizzatore (giugno 2019), è stata pompata in rete acqua con durezza di 4 gradi francesi (quasi acqua distillata) provocando l’erosione dei tubi e una torbidità insopportabile. A distanza di più di tre anni ad alcune utenze arriva ancora acqua torbida. Sono stati sostituiti tratti di rete ma ci sono ancora zone dove il fenomeno persiste. A Ventotene (come anche a Ponza) non si fanno esperimenti ma si lavora secondo scienza e coscienza.

Francesco Carta