Terracina: EMERGENZA UCRAINA – ACCOGLIENZA E ASSISTENZA

Tutto quello che c’è da sapere su offrire ospitalità, richiedere assistenza, donazioni di beni di prima necessità e raccolta fondi.

EMERGENZA UCRAINA

CONTATTA I SERVIZI SOCIALI DEL COMUNE DI TERRACINA

  • PER IL VADEMECUM IFORMATIVO PER LA POPOLAZIONE IN FUGA DALL’UCRAINA (i MODULI sono tra gli allegati)
  • PER OFFRIRE OSPITALITÀ

Associazioni, cittadini e gruppi spontanei possono compilare il modulo per comunicare la disponibilità di posti letto da offrire gratuitamente a persone provenienti dalla zona di guerra. Sarà cura dei Servizi Sociali ricontattare coloro che hanno dato disponibilità.

(IlMODULO “Accoglienza ed ospitalità” è disponibile tra gli allegati)

  • PER RICHIEDERE ASSISTENZA

Coloro che ospitano famiglie o persone provenienti dall’Ucraina possono contattare via email i Servizi Sociali del Comune per richiedere assistenza.

Per farlo, basta inviare all’indirizzo emergenza.ucraina@comune.terracina.lt.it il modulo allegato a questa pagina, debitamente compilato e accompagnato da copia dei documenti d’identificazione delle persone ospitate e dalla comunicazione di ospitalità presentata al Commissariato di Polizia di Terracina.

(I MODULI “Comunicazione accoglienza e richiesta di assistenza” e “Comunicazione ospitalità” – Commissariato P.S. – sono disponibili tra gli allegati)

In alternativa, è possibile consegnare a mano il modulo e gli allegati presso l’Ufficio Servizi Sociali del Comune di Terracina, sito in Via Giacomo Leopardi, n. 73, nei seguenti giorni:

– dal lunedì al venerdì orario 10-13

– martedì e giovedì orario 15:30-17:30

previo appuntamento da concordare chiamando il numero 333.6188460 .

DONAZIONI

  • BENI DI PRIMA NECESSITÀ

È possibile donare beni di prima necessità per le famiglie ucraine ospitate nella nostra città.

  • La RACCOLTA sarà effettuata dai volontari della Caritas cittadina ogni giovedì dalle ore 9 alle ore 12:30 nei locali siti in Via Badino n. 151.

La tipologia di beni richiesti è la seguente: prodotti per l’igiene personale, cibo in scatola come carne, tonno, legumi, zuppe, verdure, prodotti per bambini (biscotti, omogeneizzati, pappe pronte, latte in polvere e a lunga conservazione), pannolini, salviette igieniche.

Si prega la cittadinanza di donare prodotti che non abbiano una scadenza a breve termine.

  • La DISTRIBUZIONE dei beni di prima necessità per le famiglie ucraine ospitate nella nostra città sarà effettuata dai volontari della Caritas cittadina ogni vener dalle ore 9 alle ore 12:30 nei locali siti in Via Badino n. 151.

Per informazioni:Tel. 3245554000 Centro di Ascolto Caritas.

  • RACCOLTA FONDI

In collaborazione con la Caritas Diocesana.

Le offerte possono essere versate sul seguente conto:

Conto corrente: UNICREDIT

Codice IBAN: IT68A0200814704000400151652

Intestato a: Diocesi di Latina- Terracina- Sezze- Priverno

Causale: “Emergenza Ucraina”