Gaeta: Movimento 5 Stelle. Cosa succede a Forte Emilio?

Forte Emilio per il Movimento 5 stelle Gaeta rappresenta da sempre un’area strategica da salvaguardare e rivalutare come beni comuni. L’ordine del giorno approvato qualche mese fa dall’intero consiglio regionale del Lazio della Consigliera Gaia Pernarella per l’istituzione del “Monumento Naturale” dell’intera area rappresenta solo l’ultimo passo dopo solleciti di progetti e interventi degli ultimi anni. Ci stiamo interessando adesso di alcuni lavori che insistono su tale zona. A primo impatto, si tratterebbe di una ristrutturazione su un vecchio manufatto in pietra, probabilmente un deposito agricolo, o di una nuova costruzione che risulterebbe vicina a un noto imprenditore di zona. Facilmente visibile percorrendo la strada Formia-Gaeta è un vero e proprio pugno negli occhi. L’assessore Regionale alla Transizione Ecologica Roberta Lombardi ha portato all’attenzione degli organi predisposti la situazione, sollecitando, in seguito, il Comune di Gaeta per una richiesta di chiarimenti. Non sono parse rilevanti notizie nel merito e ad oggi, purtroppo, non è stata portata avanti nessuna iniziativa di interesse. A che gioco stiamo giocando, viene da chiederci? Tale zona è soggetta a forte vincolo paesaggistico e pertanto nessuna forma di edificabilità, anche attraverso un aumento di volumetrie, è consentita. Sono stati rilasciati i congrui titoli edilizi e nulla osta? La nostra attenzione continuerà a restare massima e ci auguriamo di portarvi aggiornamenti nel merito quanto prima. La difesa del suolo e l’attenzione per l’ambiente è un tema centrale anche in questa campagna elettorale, le forze politiche che a parole sembrano prodigare in questa direzione si schiereranno nei fatti dalla nostra parte?

Movimento 5 Stelle Gaeta