Adozione dei cani randagi custoditi presso il canile rifugio convenzionato con il Comune di Spigno Saturnia, avviso pubblico.

Pubblicità

Pubblicità

L’Amministrazione Comunale di Spigno Saturnia (LT), con Deliberazione di Consiglio Comunale nr. 13 del 09/06/2021 ha approvato il nuovo regolamento per l’adozione di cani custoditi nel canile rifugio appaltato e/o convenzionato composto da 11 articoli, ed ha inteso attivare una campagna di informazione per sensibilizzare la cittadinanza al fenomeno del randagismo promuovendo le adozioni di cani catturati nel territorio comunale e custoditi presso il canile rifugio.

Al fine di migliorare il benessere dei cani randagi si è voluto incentivarne le adozioni mediante il trasferimento presso persone o famiglie consapevoli e responsabili, prevenendo il sovraffollamento presso il canile rifugio e anche limitando i costi a carico della collettività.

Tutti i cani randagi del Comune di Spigno Saturnia possono essere adottati gratuitamente a seguito di apposita richiesta scritta da parte di soggetti in possesso dei seguenti requisiti:

–          Persone maggiorenni residenti o domiciliate nel territorio comunale;

–          Garanzia di adeguato trattamento, con impegno al mantenimento dell’animale in un ambiente idoneo ad ospitarlo, in relazione alla razza e alla taglia, assicurando le vaccinazioni e le cure veterinarie;

–          Assenza di condanne penali per maltrattamenti di animali a carico del richiedente o di altri componenti il nucleo familiare;

–          Consenso agli uffici comunali a far visionare il cane senza preavviso, allo scopo di accertare la corretta tenuta dell’animale;

–          Impegno alla tutela dell’animale fino al naturale decesso.

L’adozione non può avvenire se prima il servizio veterinario della ASL non abbia accertato l’effettivo stato sanitario del cane e provveduto alla sterilizzazione. I costi del passaggio di proprietà sono a carico del Comune di Spigno Saturnia.

Sono previsti i seguenti contributi economici annuali all’adottante in seguito all’adozione:

–          500,00 € da corrispondersi previo accertamento dell’effettivo possesso e dello stato di benessere del cane;

–          600,00 € da corrispondersi previo accertamento dell’effettivo possesso e dello stato di benessere del cane con età superiore ai 10 anni di vita;

–          600,00 € per incentivare la pratica della pet-therapy qualora l’adozione coinvolga nuclei familiari con presenza di persone con difficoltà psicofisiche e sociali.

La lista dei cani disponibili per l’adozione e compatibili con l’erogazione dei contributi economici viene resa pubblica presso l’ufficio di polizia locale di questo Ente.

E’ possibile optare anche per l’adozione a distanza previo versamento di una donazione libera di importo non inferiore ai contributi previsti dall’art.4 del regolamento e sopra menzionati, per la cura, il mantenimento e i controlli sanitari del cane scelto, che rimane accudito nel canile rifugio appaltato e/o convenzionato da effettuarsi sul seguente c/c codice IBAN:IT38V0760103200001052533492.

Ulteriori informazioni possono essere richieste all’ufficio di Polizia Locale con sede in Piazza Dante n.6 – 04020, Spigno Saturnia (LT), durante il seguente orario di servizio:

Lunedì 8.30 – 11.30 — Martedì 16.00 – 18.00 — Mercoledì 8.30 – 11.30 — Giovedì 16.00 – 18.00 — Venerdì 08.30 – 11.30.

Testo Avviso Pubblico Adozione Cani

DOMANDA_DI_ADOZIONE (all. 1).pdf

MODELLO_ADOZIONE_A_DISTANZA_DI_UN_CANE (all. 2)

DOMANDA_DI_ADOZIONE (all. 1) editabile

MODELLO_ADOZIONE_A_DISTANZA_DI_UN_CANE (all. 2) editabile

regolamento_adozione_cani_DCC 13/2021