Aeroporto Grazzanise, Santillo impegna il governo: prospettiva trasporto passeggeri percorribile

Pubblicità

Roma, Martedì 2 agosto 2022. “Mentre gli esponenti dei partiti politici del mio territorio sono intenti a trovare il modo per spartirsi poltrone e potere, con il rebus delle candidature, la scorsa settimana come relatore del DL Infrastrutture ho ottenuto che tra gli ordini del giorno vi fosse l’impegno del Governo a riconsiderare la destinazione dell’aeroporto di Grazzanise anche per usi civili e per il trasporto merci. Si tratta di un ulteriore passo fondamentale per il potenziamento dello scalo aeroportuale. Non a caso mi sono battuto affinché tra i progetti finanziati dal Fondo di Coesione 2021-2027 vi fosse anche il Collegamento autostradale tra la A1, l’aeroporto di Grazzanise, la direttrice Domiziana e la variante di Capua. Potenziare questo aeroporto significherebbe dare al territorio della provincia di Caserta una grande opportunità di lavoro e sviluppo, con evidenti benefici in prospettiva anche per tutta l’area del Litorale Domizio. Anche se è ancora presto per parlare di un successivo impiego dello scalo anche per il traffico di passeggeri civili, ritengo che la prospettiva sia senza dubbio percorribile.” Agostino Santillo, Senatore e Coordinatore del Comitato per le Infrastrutture e la Mobilità sostenibile del MoVimento 5 Stelle.