Al via campagna di sostegno per il basket Scauri per proseguire l’avventura serie B.

Il Paese delle meraviglie a Minturno


Un gruppo di sportivi e di ex cestisti ha dato il via ad una campagna di sostegno per permettere alla formazione del Basket Scauri di proseguire la sua avventura nel Campionato Nazionale di Serie B, cercando di scongiurare, così, il rischio di un’improvvisa fine dell’esperienza agonistica della squadra pontina.

«Nel suo 70° anno di vita – dichiarano i promotori dell’iniziativa – il movimento cestistico biancazzurroattraversa una fase delicata, ma la cittadina, gli appassionati ed i tifosi non possono restare impassibili. Nell’apprezzare quanto è stato fatto dalla dirigenza di ieri e di oggi, dagli sponsor e dalle varie Amministrazioni Comunali di Minturno, chi ama il basket scaurese deve dimostrare adesso, in questo momento difficile, la sua sostanziale vicinanza alla compagine ed alla società. Occorrono gesti concreti, perché ai primi di luglio scadrà il termine per l’iscrizione al terzo torneo italiano».

Il gruppo di sostenitori ha avviato una raccolta di fondiE’ possibile versare somme al Basket Scauri Ssdarl c/o Banca Rurale e Artigiana dell’Agro Pontino – IBAN IT35P0873874190000000003166, indicando la causale “Basket Scauri in Serie B”.

I versamenti verranno considerati erogazioni liberali, fiscalmente detraibili con apposita attestazione rilasciata dal club. Due referenti del neonato gruppo saranno coinvolti nelle attività gestionali della società scaurese.

In caso di mancato raggiungimento dell’obiettivo (iscrizione al Campionato di Serie B) o di annullamento di tale campagna di sostegno, le somme donate verranno restituite dal club biancazzurro.

le3cshop.com