All’Istituto Tecnico “Tallini” di Penitro di Formiaincontro con l’autore Il giornalista Antonio Lepone e i 70 anni del basket scaurese.

Novità guardaci online in diretta!

Il libro del giornalista Antonio Lepone “Il basket a Scauri – volti e storie” sarà al centro dell’incontro in programma mercoledì 4 dicembre, alle 11, a Penitro di Formia, presso l’Istituto Tecnico “Bruno Tallini”. All’appuntamento, introdotto dalla professoressa Rossella Monti, Dirigente dell’Istituto Istruzione Secondaria “E. Fermi- G. Filangieri” di Formia, prenderanno parte anche alunni e docenti della Scuola Secondaria di 1° Grado di Penitro, appartenente all’Istituto Comprensivo “Vitruvio Pollione”.

L’autore del volume riproporrà aneddoti e curiosità legati all’esperienza sportiva ed illustrerà agli studenti il lavoro elaborato in occasione del 70° compleanno della pallacanestro scaurese. Uno spazio sarà dedicato alle testimonianze di Leonardo Ortenzi, coach del Silva Group Basket Scauri, che sta vivendo la sua 19^ stagione nel campionato nazionale di serie B, e di Antonio Veglia, ex giocatore della squadra pontina. All’incontro parteciperanno anche i cestisti biancazzurri Roberto Chèssari, Riccardo Murri e Daniel Datuowei.

«Scauri è il basket e viceversa – scrive Antonio Leponenel libro pubblicato dall’editore Armando Caramanica – Questo sport è divenuto, nel tempo, un elemento identitario della località turistica del Basso Lazio, conosciuta per il maree la spiaggia, frequentata già dagli antichi Romani. La pallacanestro rappresenta il simbolo di tale comunità ed è nel Dna dei residenti, grazie alle imprese della squadra pontina. Nel libro sono riportati ricordi e testimonianze di chi c’era e di chi c’è “sul parquet” e “ai bordi del campo”, trovano spaziovolti e storie dei vari club scauresi, viene data voce ai protagonisti, agli artefici del movimento, a chi ha lasciato un segno nel cuore della tifoseria. Nelle 496 pagine, accompagnate da 422 foto, rivivono le vicende più significative di tale bella realtà socio-sportiva, radicata in una cittadina di 8.700 abitanti, che costituisce un fenomeno più unico che raro in Italia».

Antonio Lepone è nato a Roma nel 1966 e vive a Scauri (Latina). Giornalista, laureato in Giurisprudenza, dal 1988 collabora al quotidiano “Il Messaggero”. Attualmente si occupa di sport. Dal 1987 al 2005 ha scritto anche per “Il Mattino”. Ha diretto il periodico ambientalista “Forum” (1990-91) e il bimestrale istituzionale “Minturno Notizie” (2006-11). 

Nel 1993 ha inaugurato le attività dell’editore Armando Caramanica, con l’uscita del libro “Scauri” (prefazione del professor Pasquale Maffeo). Per la stessa casa editrice, nell’Anno Giubilare 2000, ha dato alle stampe il lavoro “Il culto mariano a Scauri” (introduzione di padre Gianfranco Grieco) e nel 2005 ha pubblicato il volume “Marco Emilio Scauro Princeps Senatus” (presentazione del docente universitario Giuliano Crifò). 

Dal 1999 è Addetto alle Relazioni Esterne del Comune di Minturno e ne cura il Cerimoniale. Tra il 2013 ed il 2018 ha ricoperto gli incarichi di Responsabile dei settori Affari Generali, Istituzionali, Legali, Sociali, Cultura, Pubblica Istruzione, Turismo e Demografici. 

Compositore melodista, iscritto alla Siae, è autore di brani musicali, insieme alla sorella Myriam, paroliera e già insegnante di Lettere.

Mercoledì 4 dicembre ore 11

Istituto Tecnico Bruno Tallini – Penitro di Formia