Ancora disservizi per i pendolari

cotral-guasto-680x365CRONACA: Ancora disagi e disservizi per i pendaolari del sud pontino.

Dopo la scelta discutibile di non far più arrivare gli autobus alla stazione ferroviaria di Formia – Gaeta, che ha creato disagio ai viaggiatori, la Cotral continua ad offrire un servizio assolutamente inefficiente rispetto a quelle che sono le richieste di decine di lavoratori pendolari che utilizzano i mezzi pubblici per raggiungere il posto di lavoro, oltre che delle centinaia di studenti che tutte le mattine affollano i mezzi pubblici per raggiungere le scuole del sud pontino.

cotral-autobus_full-300x207Mezzi obsoleti e con scarsa manutenzione, che più volte si sono fermati anche durante i tragitti, corse saltate senza alcuna giustificazione, e stranamente quasi sempre negli orari di punta dei pendolari, quasi ci sia una regia occulta che voglia disincentivare l’utilizzo dei mezzi pubblici.

Tale atteggiamento di un’azienda che dovrebbe rappresentare il fiore all’occhiello del trasporto pubblico locale non è assolutamente comprensibile nè giustificabile, il trasporto pubblico dovrebbe essere efficiente ed incentivato, proprio per ridurre il traffico sulle strade, invece il comportamento della Cotral costringe i pendolari a far uso delle proprie autovetture con un aggravio di traffico per le strade e di spesa per i pendolari che devono sobbarcarsi oltre la spesa dell’abbonamento mensile, anche quella per gli spostamenti in macchina.

di Enrico Duratorre