APRILIA (LT): “Controllo del territorio: denunciate 9 persone in stato di libertà, di cui 6 di nazionalità straniera”.

Il 10 febbraio 2014, in Aprilia, nell’ambito di un servizio finalizzato al contrasto dei reati predatori, i Carabinieri del locale Reparto Territoriale hanno deferito in stato di libertà:

  • 3 cittadini rumeni per il reato di “ricettazione”, poiché trovati in possesso di 11 smartphone samsung “S4” nuovi e 3 navigatori satellitari, in ordine ai quali non hanno saputo fornire giustificazioni;

  • 1 romeno, nullafacente, censurato, per il reato di “possesso di arnesi atti allo scasso”, in quanto sorpreso con il predetto materiale all’interno della propria vettura;

  • 1 cittadina romena, nullafacente, incensurata, per il reato di “sottrazione di cose sottoposte a sequestro”, per aver circolato con il proprio veicolo già sottoposto a sequestro amministrativo;

  • 1 persona di nazionalità bosniaca, per il reato di “falsità materiale commesso da privato”,  nullafacente, pregiudicato, in atto sottoposto alla misura della detenzione domiciliare, per aver esibito una patente di guida contraffatta;

  • un 62enne del luogo, perché sorpreso alla guida del proprio veicolo con certificato assicurativo contraffatto;

  • un 4enne di Latina, nullafacente, censurato, poiché sorpreso alla guida del proprio veicolo in stato di ebbrezza, come acclarato dall’accertamento etilometrico;

  • un 48enne del luogo, nullafacente, censurato, per essersi posto alla guida del proprio veicolo in stato di ebbrezza alcolica e sotto l’effetto di cannabinoidi come acclarato dagli accertamenti clinici.

Gli ultimi post su Facebook di Telegolfo