APRILIA (LT): “Per cinque anni maltratta la convivente: in manette un 53enne del luogo”

Le3cshop

Il 20 agosto 2015, alle ore 18.00 circa, in Aprilia (LT), i Carabinieri del NORM del locale Reparto Territoriale hanno tratto in arresto B. G., 53 enne del luogo, per i reati di “maltrattamenti contro familiari o conviventi, lesione personale e minaccia”.

L’uomo è ritenuto responsabile di maltrattamenti in famiglia nei confronti della convivente, una 32enne di origini etiope.

La vittima ha raccontato ai Carabinieri prima verbalmente e successivamente formalizzando l’atto di denuncia, delle minacce e delle angherie che da 5 anni è stata costretta a subire da parte dell’uomo.

Ieri, dopo l’ennesima aggressione, che ha costretto la donna a ricorrere alle cure del locale Nosocomio, per le lesioni riportate, l’uomo è stato tratto in arresto e ristretto presso la Casa Circondariale di Latina.

I commenti sono bloccati.