Aprilia: Rapina 2 esercizi commerciali sotto la minaccia di un coltello, 28enne arrestato

pubblicità

I Carabinieri di Aprilia hanno arrestato un 28enne per gravi indizi di colpevolezza per i reati di rapina e tentata rapina aggravata dall’uso delle armi. L’uomo è stato identificato come l’autore di una rapina avvenuta a febbraio ai danni di due esercizi commerciali di Aprilia, durante le quali ha minacciato le vittime con un coltello per impossessarsi del denaro. Le prove raccolte includono filmati di videosorveglianza, testimonianze delle vittime e capi di abbigliamento sequestrati. Il 28enne è stato messo in regime di arresti domiciliari.

Pubblicità