Basket B – L’Eurobasket batte la Virtus!

I.T.E. Tallini Castelforte

Virtus FondiEsce con una sconfitta dal Palavenali l’Oasi di Kufra Fondi che combatte per tutto l’arco dei ’40 ma non riesce ad assestare il colpo nel momento topico del match.

La formazione allenata da coach Kalaja fatica nella prima frazione di gioco arrivando anche ad un cospicuo svantaggio di 15 punti a causa di una fase difensiva non brillante che concede ben 31 punti in 10′. La squadra fondana riesce però a riprendersi, nel secondo quarto trovata la quadratura del cerchio i rossoblù rientrano in partita mostrando anche sprazzi di bel gioco facendo faticare non poco la formazione allenata da Davide Bonora. La gara continua sulla stessa lunghezza d’onda anche al rientro dal riposo lungo, la gara è equilibratissima, i fondani riescono a metà terzo quarto a portarsi anche sul +3 non riuscendo però ad assestare il colpo del ko. L’inerzia della gara nell’ultimo periodo si sposta tutta per i padroni di casa che alzano l’intensità difensiva e complice anche la stanchezza degli avversari riescono ad agguantare la vittoria. Per l’Oasi di Kufra una gara giocata a testa alta contro una squadra di tutto rispetto che può vantare personaggi della pallacanestro italiana del calibro di Davide Bonora e Alex Righetti. I rossoblù hanno disputato una buona prova corale offensiva, c’è però da aggiustare qualche meccanismo difensivo che ha regalato troppo nel primo e nell’ultimo quarto. L’Oasi di Kufra ora affronterà sabato prossimo tra le mura amiche il Basket Giulianova, una partita da non sbagliare per invertire il trend negativo di queste ultime tre partite.

EUROBASKET ROMA – OASI DI KUFRA FONDI 80-70
ROMA: Alviti, Casale 22, Fanti 13, Righetti 16, Gori 6, Reali, Romeo 9, Staffieri 12, Salari, Troiani 2. All. Bonora D.
FONDI: Mihalich, Pietrosanto 10, Romano 6, Cappiello 10, Lilliu 22, Petrosino 8, Mattei ne, Carnevale ne, Jovancic 14, Di Marzo. All. Kalaja X.
PARZIALI: 31-21 45-41 63-59 80-70