Basket B naz: Alessio Truglio è un nuovo giocatore della BPC Virtus Cassino.

Pubblicità

La BPC Virtus Cassino comunica di aver siglato con La Pallacanestro Avellino un accordo per il
prestito, valevole per la stagione agonistica 2022/23, dell’atleta classe 2004, Alessio Truglio, che
sarà a disposizione di coach Russo per il raduno pre-campionato in vista della prossima annata
sportiva che vedrà le ‘V’ rossoblù impegnate nel campionato nazionale di serie B.
Latina, Pescara, Salerno, Bellizzi e Avellino, le tappe di formazione del giovane nuovo innesto
cassinate, un play/guardia dalle spiccate doti offensive e dalla grande abnegazione al lavoro in
settimana.


È stato protagonista nella scorsa stagione di un anno in doppio tesseramento con il Basket Bellizzi,
in C Gold, e con La Pallacanestro Avellino, con cui ha preso parte al campionato under19
eccellenza, mettendo a segno 16.3 punti per partita. In prima squadra, invece, con il Basket
Bellizzi, mette a segno, nelle sue 28 presenze sul parquet, la bellezza di quasi 13 punti di media
per gara, con un high score di 27 punti messi a segno contro il Basket Rende.
Per il prossimo anno, dunque, la grande occasione, per Alessio, di mettersi in mostra all’ombra
dell’abbazia, che avrà l’opportunità di misurarsi con un contesto di ancor più alto livello per
continuare il processo di crescita individuale e di squadra, che lo ha visto protagonista già da
qualche anno.


Da parte di tutta la società rossoblù, dunque, un caloroso ‘in bocca al lupo’ ad Alessio per questa
sua avventura sportiva con la squadra di punta della città martire.

Pubblicità