Basket C Gold; Meta Formia anno zero..

Pubblicità

Pubblicità

Archiviata una stagione complicata chiusa con la retrocessione in C Gold in casa Meta Formia basketball è tempo di ripartire, il sodalizio che ha festeggiato le 10 candeline di attività cambia leggermente pelle ma rimanendo sempre se stesso.

Il primo cambio è nel ruolo di Presidente dove ora toccherà ad Eugenio Polidori succedere a Roberto Tartaglione che resta comunque come consigliere, suo vice sarà Angelo Odone ex giocatore e lo scorso anno Team manager.

Alla guida tecnica si chiude l’era di Gianni Di Rocco, e nei prossimi giorni verrà annunciato il nuovo coach che voci di corridoio ed indizi (Formiano, esperto nel lavorare nei giovani, ed ex giocatore a Formia) vedono in Michele Ticconi il candidato più papabile ma ovviamente manca ancora l’ufficialità.

Per il capitolo giocatori si riparte dal finale di stagione scorso quando il Meta in serie B vantava un quintetto di giocatori del proprio vivaio in campo e comunque un Roster che non superava i 22 anni di media età. In tale ottica proseguirà l’accordo con la SMG Latina vera e propria accademia cestistica della provincia con tanti giocatori in doppio tesseramento e impegnati in campionati di Elitègiovanili e serie C.

Un Roster comunque giovanissimo con le figure senior ancora da identificare ma che sicuramente saranno scelte nei ruoli cardine Playmaker, Ala Grande o Pivot per dare maggior sicurezza e carisma su parquet.

Intanto è stato siglato un accordo cittadino con le società della Fabiani e Jumbo per una crescita ponderata di tutto il movimento cestistico cittadino, dando la possibilità a tutte e tre le società di disporre dei profili opportuni per i campionati sia senior che giovanili e dando comunque modo ai giocatori di poter giocare e maturare in una crescita continua e di prospettiva.

Ripartiamo dall’anno zero ma non da zero – ha dichiarato il nuovo Patron Polidori – la seconda decade ci vede partire con un grosso bagaglio di esperienza ma con la stessa voglia di costruire qualcosa di importante ma in maniera sostenibile e con solide fondamenta.