Basket C Gold: Michael Teghini sarà ancora il capitano della BPC Virtus Cassino nella stagione agonistica 22/23.

Pubblicità

La BPC Virtus Cassino comunica di aver esercitato l’opzione di rinnovo contrattuale, previsto
dall’accordo siglato la scorsa estate tra la società di via T.Piano e l’atleta Michael Teghini, che sarà
ancora il capitano delle ‘V’ rossoblù anche per la stagione agonistica 22/23.
Atleta classe ’92, cresce nel settore giovanile dell’Azzurra Triste ed esordisce tra i senior in serie A2
nella stagione 2011/12. È in serie C, però, che Michael incomincia a “spiccare il volo”. Piadena,
Ronchi dei Legionari e Servolana Trieste, sono le tappe maggiormente prolifiche della sua carriera
e che gli consentono di mettersi in mostra come giocatore pronto al salto di categoria. Nel 2016,
infatti, arriva la chiamata di Barcellona Pozzo di Gotto, con il quale vive due stagioni da assoluto
protagonista. Due primi posti in regular season, una final eight di Coppa Italia e una finale playoff
proprio contro la Virtus Cassino (nell’anno poi che segnerà la promozione in serie A2 delle ‘V’
rossoblù, ndc), incoronano Michael come uno dei giocatori più importanti nel suo ruolo all’interno
del terzo campionato nazionale italiano. Infine, veste la maglia di Lecco e proprio di Costa
D’Orlando, sempre in Sicilia, prima di trasferirsi alla corte del Presidente Leonardo Manzari alla
BPC Virtus Cassino. Michael si appresta così a vivere la sua terza stagione agonistica all’ombra
dell’abbazia, divenuta ormai la sua seconda casa.
Da parte di tutta la società, un caloroso ‘in bocca al lupo’ a Michael per questa sua rinnovata da
capitano all’ombra dell’abbazia.